Alien Trilogy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alien Trilogy
videogioco
PiattaformaPlayStation, Sega Saturn, MS-DOS
Data di pubblicazioneStati Uniti 1º gennaio, 1996 (PlayStation)
Europa 1996 (PlayStation)
Giappone 1996 (PlayStation)
Stati Uniti 20 luglio 1996 (DOS)
Stati Uniti 1º agosto, 1996 (Saturn)
Europa 12 febbraio 1998 (DOS)
Giappone 12 febbraio 1998 (DOS)
GenereSparatutto in prima persona, survival horror
TemaFantascienza
OrigineRegno Unito
SviluppoProbe Entertainment, Sculptured Software
PubblicazioneAcclaim Entertainment, Fox Interactive
DesignMatt Nagy
Modalità di giocoGiocatore singolo, multiplayer
Periferiche di inputTastiera, mouse, gamepad
SupportoCD-ROM
Fascia di etàESRB: M (Mature)
USK: 16+

Alien Trilogy è uno sparatutto in prima persona del 1996, che ripercorre le trame dei primi tre film della serie Alien. Sviluppato da Probe Entertainment, è stato prodotto dalla Acclaim Entertainment per PlayStation, Sega Saturn e MS-DOS. Il gioco è articolato in 30 livelli i quali rappresentano scene tratte dal film.

Armi ed oggetti[modifica | modifica wikitesto]

Durante il gioco sarà possibile recuperare armi per contrastare i nemici, gli Xenomorfi, come un fucile a pompa, una pistola 9mm, un lanciafiamme, un fucile ad impulsi, e una Smartgun. Oltre alle armi ed alle relative munizioni potranno essere recuperati altri oggetti come mappe del livello, kit medici, sieri di adrenalina etc.

Differenze tra le versioni[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni per Sega Saturn e PlayStation il gioco poteva essere salvato in presenza di una apposita memory card; in mancanza di quest'ultima, la selezione dei livelli era effettuata tramite codici che dovevano essere trascritti alla fine del livello per poi inserirli nel menu principale alla voce Opzioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi