Alice in Borderland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva, vedi Alice in Borderland (serie televisiva).
Alice in Borderland
今際の国のアリス
(Imawa no kuni no Arisu)
Generehorror[1], soprannaturale[1]
Manga
AutoreHaro Aso
EditoreShōgakukan
RivistaShōnen Sunday S (novembre 2010-marzo 2015), Weekly Shōnen Sunday (aprile 2015-marzo 2016)
Targetshōnen
1ª edizione25 novembre 2010 – 2 marzo 2016
Periodicitàmensile (2010-2015)
settimanale (2015-2016)
Tankōbon18 (completa)
Editore it.Flashbook
1ª edizione it.9 novembre 2013 – 16 febbraio 2017
Periodicità it.aperiodico
Volumi it.18 (completa)
Manga
Daiya no King
AutoreHaro Aso
EditoreShōgakukan
RivistaWeekly Shōnen Sunday
Targetshōnen
1ª edizione15 ottobre 2014 – 4 febbraio 2015
Periodicitàsettimanale
OAV
RegiaHideki Tachibana
ProduttoreTomohiko Iwase, Hiro Torimitsu, Ryō Ōyama (ep. 1)
Composizione serieRyōsuke Nakamura
MusicheHiroaki Tsutsumi
StudioSilver Link, Connect
1ª edizione17 ottobre 2014 – 18 febbraio 2015
Episodi3 (completa)
Rapporto16:9
Durata ep.23 min
Manga
Alice on Border Road
TestiHaro Aso
DisegniTakayoshi Kuroda
EditoreShōgakukan
RivistaMonthly Sunday Gene-X
Targetseinen
1ª edizione19 agosto 2015 – 19 febbraio 2018
Periodicitàmensile
Tankōbon8 (completa)
Manga
Alice in Borderland: Retry
AutoreHaro Aso
EditoreShōgakukan - Shōnen Sunday Comics
RivistaWeekly Shōnen Sunday
Targetshōnen
1ª edizione14 ottobre 2020 – 20 gennaio 2021
Periodicitàsettimanale
Tankōbon2 (completa)
Editore it.Edizioni BD - J-Pop
1ª edizione it.2022 – annunciato
Volumi it.inedito

Alice in Borderland (今際の国のアリス Imawa no kuni no Arisu?) è un manga scritto e disegnato da Haro Aso, pubblicato in Giappone da Shōgakukan da novembre 2010 a marzo 2015 sulla rivista Shōnen Sunday S e poi da aprile 2015 a marzo 2016 su Weekly Shōnen Sunday.

Il manga è stato adattato in una serie OAV di 3 episodi dal 2014 al 2015 e in una serie televisiva omonima nel 2020.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Alice in Borderland è stato scritto e illustrato da Haro Aso. È stato serializzato sulla rivista Shōnen Sunday S di Shōgakukan dal 25 novembre 2010[2] al 25 marzo 2015[3], e successivamente spostato su Weekly Shōnen Sunday l'8 aprile 2015[4][5] e terminato il 2 marzo 2016[6][7]. Shōgakukan ha raccolto i suoi capitoli in diciotto volumi tankōbon pubblicati dal 18 aprile 2011[8] al 18 aprile 2016[9].

In Italia è stato pubblicato da Flashbook dal 9 novembre 2013[10] al 16 febbraio 2017[11]. Nel 2021, la ri-edizione della serie è stata annunciata al Lucca Comics & Games da Edizioni BD e viene pubblicata sotto l'etichetta J-Pop dal 2 marzo 2022[12][13].

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Una serie spin-off, intitolata Daiya no King (だいやのきんぐ Daiya no Kingu?, lett. "Re dei diamanti"), è stata serializzata su Weekly Shōnen Sunday dal 15 ottobre 2014[14] al 4 febbraio 2015[15].

Un altro spin-off, intitolato Alice on Border Road (今際の路のアリス Imawa no michi no Arisu?), scritto da Aso e illustrato da Takayoshi Kuroda, è stato pubblicato sul Monthly Sunday Gene-X di Shōgakukan dal 19 agosto 2015[16] a 19 febbraio 2018[17][18]. Shōgakukan ha raccolto i capitoli in otto volumi tankōbon pubblicati dal 18 gennaio 2016[19] al 19 marzo 2017[20].

Un'altra serie, dal titolo Alice in Borderland: Retry (今際の国のアリス RETRY Imawa no kuni no Arisu Retry?), è stata serializzata su Weekly Shōnen Sunday dal 14 ottobre 2020[21][22]al 20 gennaio 2021[23][24]. Shōgakukan ha raccolto i suoi capitoli in due volumi tankōbon pubblicati rispettivamente l'11 dicembre 2020[25] e il 18 febbraio 2021[26]. In Italia questa serie è stata annunciata al Lucca Comics & Games 2021 da Edizioni BD e verrà pubblicata sotto l'etichetta J-Pop[12].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Alice in Borderland[modifica | modifica wikitesto]
Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
118 aprile 2011[8]ISBN 978-4-09-122819-2 9 novembre 2013[10]ISBN 978-88-6169-410-1
216 settembre 2011[27]ISBN 978-4-09-123269-4 21 dicembre 2013[28]ISBN 978-88-6169-417-0
318 gennaio 2012[29]ISBN 978-4-09-123444-5 22 febbraio 2014[30]ISBN 978-88-6169-434-7
418 luglio 2012[31]ISBN 978-4-09-123779-8 10 maggio 2014[32]ISBN 978-88-6169-446-0
518 ottobre 2012[33]ISBN 978-4-09-123897-9 30 giugno 2014[34]ISBN 978-88-6169-459-0
618 gennaio 2013[35]ISBN 978-4-09-124171-9 30 settembre 2014[36]ISBN 978-88-6169-471-2
717 maggio 2013[37]ISBN 978-4-09-124304-1 20 dicembre 2014[38]ISBN 978-88-6169-490-3
816 agosto 2013[39]ISBN 978-4-09-124363-8 31 marzo 2015[40]ISBN 978-88-6169-505-4
918 dicembre 2013[41]ISBN 978-4-09-124514-4 30 giugno 2015[42]ISBN 978-88-6169-518-4
1018 marzo 2014[43]ISBN 978-4-09-124580-9 14 settembre 2015[44]ISBN 978-88-6169-539-9
1118 giugno 2014[45]ISBN 978-4-09-124667-7 26 dicembre 2015[46]ISBN 978-88-6169-554-2
1217 ottobre 2014[47]ISBN 978-4-09-125308-8 29 febbraio 2016[48]ISBN 978-88-6169-562-7
1318 dicembre 2014[49]ISBN 978-4-09-125416-0 30 aprile 2016[50]ISBN 978-88-6169-572-6
1418 febbraio 2015[51]ISBN 978-4-09-125560-0 4 luglio 2016[52]ISBN 978-88-6169-583-2
1518 maggio 2015[53]ISBN 978-4-09-125837-3 13 agosto 2016[54]ISBN 978-88-6169-587-0
1618 settembre 2015[55]ISBN 978-4-09-126206-6 22 ottobre 2016[56]ISBN 978-88-6169-589-4
1718 gennaio 2016[57]ISBN 978-4-09-126698-9 16 dicembre 2016[58]ISBN 978-88-6169-604-4
1818 aprile 2016[9]ISBN 978-4-09-127097-9 16 febbraio 2017[11]ISBN 978-88-6169-609-9
Alice on Border Road[modifica | modifica wikitesto]
Data di prima pubblicazione
Giapponese
118 gennaio 2016[19]ISBN 978-4-09-157431-2
218 aprile 2016[59]ISBN 978-4-09-157444-2
319 agosto 2016[60]ISBN 978-4-09-157457-2
419 gennaio 2017[61]ISBN 978-4-09-157471-8
519 giugno 2017[62]ISBN 978-4-09-157488-6
617 novembre 2017[63]ISBN 978-4-09-157505-0
719 gennaio 2018[64]ISBN 978-4-09-157510-4
819 marzo 2018[20]ISBN 978-4-09-157516-6
Alice in Borderland: Retry[modifica | modifica wikitesto]
Data di prima pubblicazione
Giapponese
111 dicembre 2020[25]ISBN 978-4-09-850365-0
218 febbraio 2021[26]ISBN 978-4-09-850388-9

OAV[modifica | modifica wikitesto]

Il manga originale è stato adattato in una serie OAV di tre episodi prodotta da Silver Link e Connect e diretta da Hideki Tachibana[65][66]. Il primo episodio è stato abbinato all'edizione limitata del 12° volume del manga uscito il 17 ottobre 2014[67]. Il secondo episodio è stato allegato all'edizione limitata del 13° volume del manga pubblicato il 18 dicembre 2014[68]. Il terzo e ultimo episodio invece è stato reso disponibile assieme all'edizione limitata del 14° volume del manga reso disponibile il 18 febbraio 2015[69].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Prima edizione
Giapponese
1Tre di bastoni
「くらぶのさん」 - Kurabu no san
17 ottobre 2014[67]
2Cinque di picche
「すぺえどのご」 - Supeedo no go
18 dicembre 2014[68]
3Sette di cuori
「はあとのなな」 - Haato no nana
18 febbraio 2015[69]

Live-action[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Alice in Borderland (serie televisiva).

Una serie live-action di 8 episodi, prodotta da Robot Communications Inc., distribuita da Netflix e diretta da Shinsuke Satō, è stata presentata in anteprima il 10 dicembre 2020 in oltre 190 Paesi in tutto il mondo contemporaneamente. Ha come protagonisti Kento Yamazaki nel ruolo di Ryōhei Arisu e Tao Tsuchiya nei panni di Yuzuha Usagi[70][71]. Il 24 dicembre 2020 è stata annunciata una seconda stagione[72].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

A marzo 2016, il manga aveva 1,3 milioni di copie in circolazione[7]. Il volume 11 ha raggiunto il 48º posto nella classifica settimanale dei manga Oricon e, al 22 giugno 2014, ha venduto 21 496 copie[73].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Alice in Borderland, su sentaifilmworks.com, Sentai Filmworks. URL consultato il 1º novembre 2021.
  2. ^ (JA) 「ハイド&クローサー」の麻生羽呂、サンデー超で新連載, in Natalie, 25 novembre 2010. URL consultato il 1º novembre 2021.
  3. ^ (JA) 全国で行われた持ち込み大会入賞作がサンデーSに、兎中信志読み切りも, in Natalie, 25 marzo 2015. URL consultato il 1º novembre 2021.
  4. ^ (EN) Karen Ressler, Alice in Borderland Manga Enters Final Arc, in Anime News Network, 24 marzo 2015. URL consultato il 1º novembre 2021.
  5. ^ (JA) 「神のみ」の若木民喜がサンデーで甘~い新連載、マギ付録やコナン過去作も, in Natalie, 8 aprile 2015. URL consultato il 1º novembre 2021.
  6. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Alice in Borderland Fantasy Manga Ends in March, in Anime News Network, 20 febbraio 2016. URL consultato il 1º novembre 2021.
  7. ^ a b (JA) 麻生羽呂「今際の国のアリス」5年半の連載に幕、命懸けの“げぇむ”に挑む物語, in Natalie, 2 marzo 2016. URL consultato il 1º novembre 2021.
  8. ^ a b (JA) 今際の国のアリス 1, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  9. ^ a b (JA) 今際の国のアリス 18, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  10. ^ a b Alice in Borderland 1, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  11. ^ a b Alice in Borderland 18, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  12. ^ a b Roberto Addari, Gli annunci J-POP Manga del 1 Novembre 2021, in MangaForever, 1º novembre 2021. URL consultato il 1º novembre 2021.
  13. ^ Alice in Borderland 1, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 28 aprile 2022.
  14. ^ (EN) Emma Hanashiro, Alice in Borderland Spinoff Manga to Start in Shonen Sunday, in Anime News Network, 7 ottobre 2014. URL consultato il 1º novembre 2021.
  15. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Alice in Borderland's King of Diamonds Spinoff Manga Ends, in Anime News Network, 5 gennaio 2015. URL consultato il 1º novembre 2021.
  16. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Alice in Borderland Gets Imawa no Michi no Alice Spinoff Manga, in Anime News Network, 19 luglio 2015. URL consultato il 1º novembre 2021.
  17. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Alice on Border Road Spinoff Manga Ends in February, in Anime News Network, 19 novembre 2017. URL consultato il 1º novembre 2021.
  18. ^ (JA) 「今際の国のアリス」のスピンオフ作品「今際の路のアリス」サンデーGXで完結, in Natalie, 19 febbraio 2018. URL consultato il 1º novembre 2021.
  19. ^ a b (JA) 今際の路のアリス 1, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  20. ^ a b (JA) 今際の路のアリス 8, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  21. ^ (EN) Alex Mateo, Alice in Borderland Manga Returns Despite Creator's Plans to Retire, in Anime News Network, 7 ottobre 2020. URL consultato il 1º novembre 2021.
  22. ^ (JA) 「今際の国のアリス」新たな“げぇむ”が幕を開ける、サンデーで新章がスタート, in Natalie, 14 ottobre 2020. URL consultato il 1º novembre 2021.
  23. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Haro Aso's Alice in Borderland Retry Manga Ends in 2 Chapters, in Anime News Network, 12 gennaio 2021. URL consultato il 1º novembre 2021.
  24. ^ (JA) 少年サンデー 8号, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  25. ^ a b (JA) 今際の国のアリス RETRY 1, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  26. ^ a b (JA) 今際の国のアリス RETRY 2, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  27. ^ (JA) 今際の国のアリス 2, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  28. ^ Alice in Borderland 2, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  29. ^ (JA) 今際の国のアリス 3, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  30. ^ Alice in Borderland 3, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  31. ^ (JA) 今際の国のアリス 4, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  32. ^ Alice in Borderland 4, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  33. ^ (JA) 今際の国のアリス 5, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  34. ^ Alice in Borderland 5, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  35. ^ (JA) 今際の国のアリス 6, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  36. ^ Alice in Borderland 6, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  37. ^ (JA) 今際の国のアリス 7, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  38. ^ Alice in Borderland 7, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  39. ^ (JA) 今際の国のアリス 8, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  40. ^ Alice in Borderland 8, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  41. ^ (JA) 今際の国のアリス 9, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  42. ^ Alice in Borderland 9, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  43. ^ (JA) 今際の国のアリス 10, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  44. ^ Alice in Borderland 10, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  45. ^ (JA) 今際の国のアリス 11, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  46. ^ Alice in Borderland 11, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  47. ^ (JA) 今際の国のアリス 12, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  48. ^ Alice in Borderland 12, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  49. ^ (JA) 今際の国のアリス 13, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  50. ^ Alice in Borderland 13, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  51. ^ (JA) 今際の国のアリス 14, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  52. ^ Alice in Borderland 14, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  53. ^ (JA) 今際の国のアリス 15, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  54. ^ Alice in Borderland 15, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  55. ^ (JA) 今際の国のアリス 16, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  56. ^ Alice in Borderland 16, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  57. ^ (JA) 今際の国のアリス 17, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  58. ^ Alice in Borderland 17, su animeclick.it, AnimeClick.it. URL consultato il 1º gennaio 2022.
  59. ^ (JA) 今際の路のアリス 2, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  60. ^ (JA) 今際の路のアリス 3, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  61. ^ (JA) 今際の路のアリス 4, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  62. ^ (JA) 今際の路のアリス 5, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  63. ^ (JA) 今際の路のアリス 6, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  64. ^ (JA) 今際の路のアリス 7, su comics.shogakukan.co.jp, Shōgakukan. URL consultato il 1º novembre 2021.
  65. ^ (EN) Sarah Nelkin, Alice in Borderland Survival Manga Gets 3 Original Video Volumes, in Anime News Network, 27 giugno 2014. URL consultato il 1º novembre 2021.
  66. ^ (EN) Sarah Nelkin, Alice in Borderland Original Video Anime's 1st Promo Previews Suspense, in Anime News Network, 25 agosto 2014. URL consultato il 1º novembre 2021.
  67. ^ a b (JA) [今際の国のアリス]12巻OVA付き限定版10/17頃発売!, in WebSunday, 8 ottobre 2014. URL consultato il 1º novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2014).
  68. ^ a b (JA) 櫻井孝宏、寿美菜子も出演の「今際の国のアリス」アニメ第2弾, in Natalie, 18 dicembre 2014. URL consultato il 1º novembre 2021.
  69. ^ a b (JA) [今際の国のアリス]14巻OVA付き限定版第3弾 2/18頃発売!, in WebSunday, 4 febbraio 2015. URL consultato il 1º novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2015).
  70. ^ (EN) Yunus Emre Özdiyar, ‘Alice in Borderland’ Live-Action: When is the Netflix Release Date?, in Chaospin, 17 luglio 2019. URL consultato il 1º novembre 2021.
  71. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Netflix's Live-Action Alice in Borderland Show's Teaser Video Reveals December 10 Premiere, in Anime News Network, 19 settembre 2020. URL consultato il 1º novembre 2021.
  72. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Live-Action Alice in Borderland Series Gets 2nd Season, in Anime News Network, 24 dicembre 2020. URL consultato il 1º novembre 2021.
  73. ^ (EN) Karen Ressler, Japanese Comic Ranking, June 16-22, in Anime News Network, 25 giugno 2014. URL consultato il 1º novembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga