Alfredo Vicente Scherer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfredo Vicente Scherer
cardinale di Santa Romana Chiesa
Alfredo Vicente Scherer.JPG
Busto del cardinale Scherer
Coat of arms of Alfredo Vicente Scherer.svg
Evangelizare misit me
Incarichi ricoperti
Nato 5 febbraio 1903, Bom Princípio
Ordinato presbitero 3 aprile 1926 dal cardinale Basilio Pompilj
Nominato vescovo 13 giugno 1946 da papa Pio XII
Consacrato arcivescovo 23 febbraio 1947 dall'arcivescovo Carlo Chiarlo (poi cardinale)
Elevato arcivescovo 30 dicembre 1946 da papa Pio XII
Creato cardinale 28 aprile 1969 da papa Paolo VI (poi beato)
Deceduto 8 marzo 1996, Porto Alegre

Alfredo Vicente Scherer (Bom Princípio, 5 febbraio 1903Porto Alegre, 8 marzo 1996) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Bom Princípio il 5 febbraio 1903.

Dal 1946 al 1981 fu arcivescovo di Porto Alegre.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 28 aprile 1969.

Morì l'8 marzo 1996 all'età di 93 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Emeria Successore BishopCoA PioM.svg
José Maria Cuenco 13 giugno - 30 dicembre 1946 Zdzisław Goliński
Predecessore Arcivescovo metropolita di Porto Alegre Successore ArchbishopPallium PioM.svg
João Batista Becker 30 dicembre 1946 - 29 agosto 1981 João Cláudio Colling
Predecessore Vicepresidente della Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile Successore Mitra heráldica.svg
Avelar Brandão Vilela 1968 - 1970 Avelar Brandão Vilela
Predecessore Cardinale presbitero di Nostra Signora de La Salette Successore CardinalCoA PioM.svg
- 30 aprile 1969 - 8 marzo 1996 Polycarp Pengo
Predecessore Presidente della Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile Successore Mitra heráldica.svg
Agnelo Rossi 1970 - 1971 Aloísio Leo Arlindo Lorscheider, O.F.M.
Controllo di autorità VIAF: (EN50430451 · LCCN: (ENn2006212238 · GND: (DE133950549