Alfredo Sainati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alfredo Sainati (Sestri Ponente, 8 gennaio 1868Bertinoro, 25 aprile 1936) è stato un attore e capocomico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di famiglia teatrante, recitò innanzitutto in ruoli brillanti assieme a Tina Di Lorenzo e in ruoli più drammatici con Ermete Zacconi. La sua notorietà deriva soprattutto dall'avere formato con la moglie Bella Starace[1] la Compagnia del Grand-Guignol, che portò in Italia il genere teatrale omonimo.

Il debutto avvenne a Roma, presso il Teatro Metastasio, nel 1908; la compagnia continuò a fare rappresentazioni per l'Italia fino al suo scioglimento nel 1928.

La "Compagnia italiana del Grand Guignol" rappresenta nel 1914 il testo teatrale di Luigi Chiarelli dal titolo "Extra Dry", dramma in un atto, da cui è tratto lo stesso anno il film "Extra-dry: Carnevale 1910 - Carnevale 1913".

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ alcune fonti riportano come cognome Storace
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie