Alfredo Paolicchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfredo Paolicchi
Alfredo Paolicchi.JPG
Paolicchi con la maglia della Fiorentina (1965)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1973
Carriera
Giovanili
1948-1954 Fiorentina
Squadre di club1
1954-1955 non conosciuta Assi Virtus ? (-?
1955-1956 AS Sestese ? (-?)
1956-1960 Fiorentina 0 (-0)
1960-1961 Spezia 22 (-18)
1961 Fiorentina 1 (-0)
1961-1962 Barletta 14 (-?)
1962-1963 Arezzo 33 (-?)
1963-1964 Verona 4 (-?)
1964-1966 Fiorentina 2 (-?)
1966-1967 Atalanta 4 (-?)
1967-1968 Massese 18 (-?)
1972-1973 Colligiana ? (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alfredo Paolicchi (Firenze, 4 novembre 1938) è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È cresciuto calcisticamente nella Fiorentina che lo ha ceduto prima all'Arezzo e poi al Verona, per poi fare ritorno nella squadra della città gigliata.

Ha militato in Serie A nella Fiorentina come riserva del portiere titolare Enrico Albertosi, nella squadra allenata da Giuseppe Chiappella. Scende in campo in un incontro ufficiale il 2 luglio 1961, nella sfida di Coppa delle Alpi contro lo Young Boys di Zurigo.[1]

Ha difeso la porta della Fiorentina nella Mitropa Cup del 1964-1965 e del 1965-1966, contribuendo alla vittoria finale avvenuta a spese della squadra cecoslovacca del Jednota Trenčín, il 19 giugno 1966, con il risultato di 1-0[2]. A Firenze vince pure la Coppa Italia 1965-1966, mentre perde la finale di Coppa Mitropa 1965.

Ha militato anche nelle file dell'Atalanta, con cui ha disputato 4 partite in Serie A.

È quindi sceso di categoria, arrivando a militare, tra le altre società, nella Colligiana nel campionato 1972-1973, contribuendo alla vittoria del campionato di Prima Categoria e all'approdo nel girone toscano di Promozione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentina 1965-1966

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentina: 1966

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un fiorentino a difesa dei pali viola, nella Coppa dell'Amicizia italo-svizzera 1961 Archiviato il 11 giugno 2015 in Internet Archive.
  2. ^ La Fiorentina scese in campo con la seguente formazione: Paolicchi, Rogora, Diomedi, Marchesi, Gonfiantini, Pirovano, Hamrin, Vieri, Brugnera, De Sisti, Chiarugi; All. Chiappella; la rete della vittoria per 1-0 fu segnata da Brugnera

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]