Alfredo Mostarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfredo Mostarda Filho
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 176 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1984
Carriera
Giovanili
1966 Palmeiras
Squadre di club1
1967 Cruzeiro ? (?)
1967-1968 Palmeiras [1]
1968-1970 Marcílio Dias ? (?)
1970-1971 Nacional-AM ? (?)
1971 América-SP ? (?)
1971-1975 Palmeiras 88 (1)[1]
1976 Coritiba 0 (0)
1977-1978 Santos 9 (0)
1978-1980 Palmeiras 24 (1)[1]
1980-1983 Taubaté ? (?)
1984 Wilstermann 1 (0)
Nazionale
1974 Brasile Brasile 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alfredo Mostarda Filho, detto Alfredo Mostarda (San Paolo, 18 ottobre 1946), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come difensore,[2] disimpegnandosi nel ruolo di centrale.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver vinto il titolo di campione brasiliano a livello giovanile con il Palmeiras nel 1966, fu prestato a diverse squadre, in attesa che potesse avere un'occasione di giocare con i titolari. Dopo essere stato una riserva nel 1971, durante la partecipazione della società alla Libertadores,[3] ebbe la chance di partire dall'inizio nel corso del Segundo Campeonato Nacional de Clubes, affiancandosi a Luís Pereira al centro della difesa. Vinse dunque due campionati statali e due nazionali — questi ultimi consecutivamente — venendo riconosciuto dalla rivista Placar come uno dei migliori difensori del Terceiro Campeonato Nacional de Clubes, tramite l'assegnazione della Bola de Prata. Lasciato il Palmeiras, vinse il campionato dello Stato di Paraná con il Coritiba, prima di tornare nella sua regione d'origine per giocare con il Santos. Chiuse poi la carriera in Bolivia.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Convocato da Zagallo per l'amichevole contro il Messico, in cui giocò da titolare (tra l'altro a fianco del suo compagno del Palmeiras Luís Pereira), ottenne l'inclusione nella lista dei ventidue per Germania Ovest 1974. Durante questa manifestazione fu però chiuso da Marinho Peres — il capitano della selezione — e giocò solo la finale per il terzo posto contro la Polonia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palmeiras: 1972, 1974
Palmeiras: 1972, 1973
Coritiba: 1976

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1973

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c 307 (5) se si comprendono le partite disputate nei tornei antecedenti la creazione del campionato nazionale brasiliana nel Campionato Paulista.
  2. ^ (EN) Sambafoot - Alfredo [collegamento interrotto], su en.sambafoot.com. URL consultato il 28 giugno 2010.
  3. ^ a b (PT) Que Fim Levou? - Alfredo, terceirotempo.ig.com.br. URL consultato il 28 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]