Alfredo Bracchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alfredo Bracchi (Milano, 30 dicembre 1897Milano, 11 ottobre 1976) è stato un paroliere, regista, commediografo e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu un autore di testi versatile, con una produzione che spaziò dalle canzoni di musica leggera alle commedie teatrali e alle sceneggiature cinematografiche.

Assieme a Giovanni D'Anzi formò una prolifica coppia di autori musicali, attiva tra gli anni trenta e cinquanta. Scrissero per la radio, per la rivista, per il cinema e molte delle loro canzoni divennero grandi successi. Alcuni dei titoli più famosi furono Ma le gambe, Bambina innamorata, Ti parlerò d'amor, Valzer spensierato.

È tumulato nel Civico Mausoleo Palanti, nel cimitero monumentale di Milano.

Il teatro di varietà[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN66650150 · ISNI (EN0000 0000 5939 0956 · BNF (FRcb13789186f (data)