Al Delvecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alfred Delvecchio)
Alfred Delvecchio
AlDelvecchio.jpg
Al nella sigla di testa
UniversoHappy Days
Lingua orig.Inglese
SoprannomeAl
AutoreGarry Marshall
1ª app. inFonzie ama Pinky (parte 1 e 2)
Ultima app. inUna scelta difficile
Interpretato daAl Molinaro
Voce italianaGiuliano Persico
SessoMaschio
ProfessioneGestore di "Arnold's"

Alfred "Al" Delvecchio è uno dei personaggi immaginari della celebre serie televisiva statunitense Happy Days (1974-1984 ma ambientata negli anni 50-60), interpretato da Al Molinaro e doppiato in italiano da Giuliano Persico.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Alfred il gestore del frequentato locale fast-food bar e sala da ballo "Arnold's" (Da Arnold) della città di Milwaukee (Wisconsin), precedentemente gestito dal giapponese Arnold (Pat Morita) fino alla terza stagione della serie.

Alfred è un simpatico e bonario cuoco di origini italiane che si alterna tra le vicende degli avventori del locale, in particolare i personaggi principali della serie televisiva, ovvero Richard "Richie" Cunningham, Arthur "Fonzie" Fonzarelli (che ha stabilito il suo "ufficio" privato nei bagni del locale, e che riesce a far partire il juke-box della sala con un pugno), quindi Warren "Potsie" Weber e Ralph Malph. Alla fine della serie sposa Louisa, la zia di Fonzie e madre di Chachi Arcola.
Di spirito umile e fatalista, celebre è la sua esclamazione di rassegnazione alla vita: "Eh... già già già..." (in inglese: "...yep, yep, yep...") oppure "Eh... sì, sì, sì..." (in inglese: "...yeah, yeah, yeah...") .

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione