Alfred (fumettista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfred al festival Delcourt 2006

Lionel Papagalli, meglio noto come Alfred (Grenoble, 19 maggio 1976), è un fumettista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una famiglia di attori di teatro, divoratore di libri, musica, cinema, ha conseguito il diploma di maturità in lettere e ha iniziato a lavorare come fumettista.

Ha cominciato pubblicando in una fanzine prima di creare con gli amici Scalp! le fanzine qui décoiffe.
Nel 1995 ha creato Ciel Ether un servizio di self-publishing, per far conoscere il suo lavoro, che gli ha permesso di incontrare Eric Corbeyran autore di qualche storia breve e poi di "La Digue", albo noir pubblicato da Delcourt. Da allora Alfred inizia a pubblicare opere di vari generi.

Nel 2007, con Olivier Ka, vincono il "Prix du Public" e "Prix Essentiel" al festival del fumetto di Angoulême per Perché ho ucciso Pierre edito in Italia da Tunué.

Nel 2010 esce in Italia, sempre per Tunué, Non morirò preda, seguito nel 2014 da Come prima.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Alfred a Lucca Comics & Games 2010, allo stand della Tunué
  • Fanzine Strip!, n°1, février 1993, rubrique Petit Four (Interview de 1 page).
  • Fanzine Fun en Bulles, n°35, automne 1998 (Interview de 3 pages).
  • Géné, n°44, décembre 1998/janvier 1999 (Interview de 1 page).
  • Pavillon Rouge, n°11.
  • Bo Doï, n°73, avril 2004.
  • Bandes Dessinées Magazine, n°10.
  • BD en classe, Festival BD Boum de Blois, Ed. Scérén, 2005.
  • dBD, n°6, novembre 2006.
  • dBD, n°25, juillet-août 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN3682427 · ISNI: (EN0000 0003 6859 6501 · LCCN: (ENno2007007134 · GND: (DE13410482X · BNF: (FRcb125076119 (data)