Alfonso Linguiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alfonso Linguiti (Giffoni Valle Piana, 29 settembre 18271881) è stato un insegnante e presbitero italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Carmine Linguiti e Giuseppina Romano, gemello di Francesco Linguiti, perse giovanissimo i genitori. I suoi tutori lo fecero studiare prima presso un prete del suo paese natale, successivamente presso il seminario di Salerno. Dopo essere diventato sacerdote, seguì la sua indole di educatore insegnando in seminario. Chiuso il seminario di Salerno nel 1861, insegnò presso il Liceo Tasso, sempre in Salerno, dove perfezionò l'insegnamento del greco e del latino approfondendo contemporaneamente gli studi filologici.

Molti dei suoi saggi letterari furono pubblicati nella rivista Il Nuovo Istitutore.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

La raccolta di poesie del 1874 Armonie

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89151996 · ISNI (EN0000 0000 6246 3706 · WorldCat Identities (ENviaf-89151996