Alfonso Delgado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfonso Delgado
Nome Alfonso Roberto Delgado Marchi
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Categoria Serie D
Ruolo Attaccante
Squadra Serpentara BellegraOlevano
Carriera
Giovanili
Lazio
Squadre di club1
2003-2005 Lazio 5 (0)
2005-2006 SPAL 9 (0)
2006-2009 Potenza 86 (18)
2009-2010 Vaslui Vaslui 22 (2)
2010-2011 U Cluj U Cluj 28 (6)
2011-2012 Pergocrema Pergocrema 5 (0)
2012-2013 San Cesareo San Cesareo 32 (12)
2013 Nuova S. Maria delle Mole Nuova S. Maria delle Mole 13 (7)
2013-2014 Palestrina Palestrina 31 (10)
2014-2015 Cynthia Cynthia 14 (6)
2015-2015 Trastevere Trastevere 0 (0)
2016- Template:Serpentara Bellegra Olevano 8 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 Gennaio 2016

Alfonso Roberto Delgado (San Miguel de Abona, 7 maggio 1986) è un calciatore spagnolo con passaporto italiano, attaccante del Serpentara BellegraOlevano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per la SPAL, il Potenza e in Serie A con la Lazio dove nella stagione 2003/2004 mette a segno un assist nel definitivo 2-1 per la Lazio all'Olimpico contro l'Inter mandando a rete Luciano Zauri.

Nell'agosto 2011, dopo un'esperienza con i rumeni dell'Universitatea Cluj, passa al Pergocrema[1]. In seguito a problemi con il transfer dalla Romania, dopo un'estenuante attesa esordisce il 12 ottobre 2011 nella sfida vinta dai cremaschi contro il Siracusa per 2-0[2].

Il 2 gennaio 2012 risolve il contratto che lo legava alla squadra lombarda[3], e nelle stagioni successive viene ingaggiato da alcune formazioni laziali tra cui San Cesareo, Nuova S. Maria delle Mole e Palestrina.

Il 2 dicembre 2014 passa al Cynthia per affrontare con i castellani la seconda parte del campionato di Serie D 2014/2015.[4]

Il 6 luglio 2015 passa al Trastevere per affrontare il Campionato di Serie D 2015/2016.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Lazio: 2000-2001

Club[modifica | modifica wikitesto]

Lazio: 2003-2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pergocrema, arrivano anche Delgado e Cuomo tuttomercatoweb.com
  2. ^ 1ª Divisione, il Pergocrema piega un Siracusa mai domo tuttolegapro.com
  3. ^ Ufficiale: Pergocrema, rescissione per De Vezze e Delgado TuttoLegaPro.com
  4. ^ Il Cynthia dà l'ufficialità: presi Delgado e Hasa, gazzettaregionale.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Alfonso Delgado, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.