Alexandre de Bernay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alexandre de Bernay, noto come Alexandre de Paris (XII secolo – ...), è stato un poeta francese.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Gli furono attribuite alcune sezioni del Roman d'Alexandre (1190) e altri poemi (Athis et Prophilas, La belle Hélene de Costantinople).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

I versi dodecasillabi vengono chiamati "versi alessandrini" proprio perché utilizzati dall'autore nel Romanzo di Alessandro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36892794 · ISNI (EN0000 0000 7990 9460 · LCCN (ENn96028397 · GND (DE10093594X · BNF (FRcb12021365h (data) · BNE (ESXX1703352 (data) · BAV (EN495/50270 · CERL cnp00165511 · WorldCat Identities (ENlccn-n96028397
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie