Alexandre da Silva Mariano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amaral
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 170 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Mediano
Squadra Capivariano
Carriera
Squadre di club1
1992-1996 Palmeiras 65 (0)
1996-1997 Parma 4 (0)
1997 Benfica 19 (0)
1997 Palmeiras 22 (0)
1997-1998 Benfica 5 (0)
1998-1999 Corinthians 17 (0)
1999-2000 Vasco da Gama 16 (0)
2000-2002 Fiorentina 33 (0)
2002-2003 Beşiktaş 11 (0)
2003 Grêmio 14 (0)
2004 Al-Ittihad 8 (0)
2004-2005 Vitória 9 (0)
2005 Atlético Mineiro 18 (0)
2006-2007 Pogoń Stettino 16 (1)
2007 Santa Cruz 12 (0)
2008 Barueri 0 (0)
2008-2009 Perth Glory 9 (0)
2009-2011 Catanduvense 6 (0)
2011 Manado United 13 (1)
2011-2012 Persebaya Surabaya ? (?)
2013 Poços de Caldas 0 (0)
2013 Itumbiara 0 (0)
2015- Capivariano 0 (0)
Nazionale
1996 Brasile Brasile Olimpica 6 (0)
1995-1996 Brasile Brasile 10 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Atlanta 1996
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Argento Stati Uniti 1996
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alexandre da Silva Mariano detto Amaral (Capivari, 28 febbraio 1973) è un calciatore brasiliano, di ruolo mediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Acquistato dal Parma nel 1996 per 6 miliardi di lire, torna in Brasile poiché la società scelse di tesserare l'altro extracomunitario Mario Stanić.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Palmeiras: 1993, 1994, 1996, 1999
Palmeiras: 1993, 1994
Palmeiras: 1993
Vasco da Gama: 2000
Fiorentina: 2000-2001

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Atlanta 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 13 (1996-1997), Panini, 30 luglio 2012, p. 10.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]