Alexandra Delli Colli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alexandra Delli Colli (12 settembre 1957) è un'attrice cinematografica italiana. Si tratta di una fra le attrice italiane più importanti per il genere cannibal movie e per i gialli all'italiana, avendo recitato in due pellicole cult quali Zombi Holocaust e Lo squartatore di New York.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito nel 1975 sul grande schermo con il lungometraggio Un letto in società con lo pseudonimo di Alexandra Gorski. Altre sue interpretazioni si inseriscono nel filone dei film commedie all'italiana oppure dei film erotici. La ricordiamo nelle pellicole L'inceneritore del 1982 e Il fascino sottile del peccato del 1987. Ne Lo squartatore di New York di Lucio Fulci, benché il film venne classificato come thriller, Alexandra ha recitato molte scene particolarmente erotiche ma che non sfiorarono mai l'hard. Il suo ultimo film, del 1989 è Fratelli d'Italia. Oltre che in Italia, Alexandra, avendo parenti francesi, ha lavorato in Francia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]