Alexander Fehling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexander Fehling al Festival di Berlino 2011.

Alexander Fehling (Berlino Est, 29 marzo 1981) è un attore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Berlino Est, nel quartiere di Lichtenberg, dal 2003 al 2007 ha studiato recitazione alla Hochschule für Schauspielkunst „Ernst Busch“ Berlin. Da allora ha recitato in diverse opere teatrali e ha attirato l'attenzione su di sé grazie a vari ruoli cinematografici.

Il suo debutto cinematografico avviene nel 2007, come protagonista di Am Ende kommen Touristen, vincendo il premio come miglior attore al Munich Film Festival. Nel 2009 ottiene un ruolo in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. Nel 2010 è protagonista di Goethe! di Philipp Stölzl, dove interpreta il ruolo di Johann Wolfgang von Goethe.

Nel 2011 vince il premio Shooting Star,[1] come miglior attore emergente, al Festival di Berlino. Nel 2012 recita nel film statunitense The Expatriate - In fuga dal nemico e nella miniserie britannica Restless.

Nel 2015 recita nella quinta stagione di Homeland - Caccia alla spia recitando la parte di Jonas Hollander.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alexander Fehling, Germany, su shooting-stars.eu. URL consultato il 2 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2012).
  2. ^ (EN) ‘Homeland’ Casts Miranda Otto Among Four New Series Regulars For Season 5, su deadline.com. URL consultato il 2 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN224115628 · ISNI (EN0000 0001 1954 4700 · LCCN (ENno2009117599 · GND (DE141290420 · BNE (ESXX5203062 (data) · BNF (FRcb16207516s (data) · J9U (ENHE987007420010005171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-no2009117599