Alexander Bard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexander Bard
Alexander Bard.jpg
NazionalitàSvezia Svezia
GenereElettropop
Pop
Dance
Periodo di attività musicale1982 – in attività

Alexander Bengt Magnus Bard (Motala, 17 marzo 1961) è un cantante e produttore discografico svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella municipalità di Motala, ha studiato negli Stati Uniti e in Paesi Bassi. Negli anni '80 ha intrapreso la carriera musicale col singolo Life in a Goldfish Bowl, pubblicato a nome Baard.

Con Jean-Pierre Barda e Camilla Henemark ha fatto parte del gruppo Army of Lovers, fondato nel 1987.

Nel 1996 è stato tra i fondatori del progetto musicale Vacuum.

Ha lavorato come autore e produttore nei primi due album degli Alcazar.

Nel 2005 ha fondato i BWO insieme a Marina Schiptjenko e Martin Rolinski.

Nell'aprile 2010 ha dato vita a un altro progetto chiamato Gravitonas, sempre di stampo electropop.

Nel 2011 è diventato "giudice" del programma televisivo svedese Idol.

Nel 2013 ha riformato gli Army of Lovers.

È attivo anche come filosofo e professa lo zoroastrismo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN71719116 · ISNI (EN0000 0001 0914 5853 · LCCN (ENnb2002014611 · GND (DE13150553X · BNF (FRcb15619307h (data) · WorldCat Identities (ENnb2002-014611