Alexander Arnold

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alexander Arnold, all'anagrafe Alexander John Clark Arnold (Ashford, 21 dicembre 1992[1]), è un attore britannico, meglio noto per il suo ruolo di Rich Hardbeck nella quinta e sesta stagione del teen drama Skins.[2]

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arnold è nato e cresciuto ad Ashford, nella contea del Kent. Ha compiuto il suo esordio nel mondo della recitazione prendendo parte ad alcuni spettacoli teatrali della sua città. In età adolescenziale, entra nel cast principale della celebre serie di E4 Skins, interpretando uno dei personaggi più amati dal pubblico.[2]

Dopo il primo successo televisivo, è apparso in altre produzioni prodotte dalla BBC e da ITV, fra le quali la serie in costume Poldark,[3] vincitrice del premio del pubblico ai BAFTA 2016.[4] Nelle miniserie A Mother's Son e What Remains, Arnold ha interpretato il personaggio protagonista.[5]

A livello cinematografico, nel 2014 ha ottenuto il suo primo ruolo di supporto nel film di genere western The Salvation.[6]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • È bassista e cantautore in una band della sua città dal nome Circuithouse.
  • Nel 2012 ha donato un dipinto per il The Bristol Autism Project, una fondazione a sostegno dei bambini autistici di Bristol.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Twitter, Alexander Arnold
  2. ^ a b (EN) Erica Thompson, The kids are aight, su stuff.co.nz, 19 aprile 2011. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  3. ^ (EN) Morgan Jeffery, Poldark: New BBC One drama adds '70s series star Robin Ellis, su digitalspy.com, 11 aprile 2014. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  4. ^ (EN) Susanna Lazarus, BAFTA TV Awards 2016: Poldark wins the Radio Times Audience Award, su radiotimes.com, 8 maggio 2016. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  5. ^ (EN) Hermione Norris and Martin Clunes to front new ITV drama, su radiotimes.com, 14 maggio 2012. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  6. ^ (EN) Keith Watson, Alexander Arnold: I would love to play Pete Doherty in a biopic, su metro.co.uk, 5 settembre 2013. URL consultato il 19 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]