Alex Shnaider

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alex Shnaider (San Pietroburgo, 1969) è un imprenditore canadese, di origine russa.

Il suo gruppo finanziario Midland Group, con quartier generale a Toronto e sede legale nel paradiso fiscale di Guernsey, nato inizialmente come produttore di ferro, si occupa di diversi investimenti in particolare nel settore dell'acciaio e dell'edilizia, principalmente nei paesi dell'ex-Unione Sovietica come Ucraina e Armenia.

È emigrato all'età di quattro anni con la famiglia prima in Israele e successivamente in Canada.

Shnaider è salito all'attenzione del grande pubblico con l'acquisto alla fine del 2004 della scuderia di Formula 1 Jordan Grand Prix, che ha poi rinominato Midland F1 a partire dal 2006 promuovendola come la prima squadra russa nella massima serie automobilistica; valutati i massicci investimenti necessari, a stagione ancora in corso la squadra è stata però ceduta al costruttore olandese di auto sportive Spyker Cars.

A dicembre 2007 tenta un nuovo investimento sportivo, l'acquisizione del Maccabi Tel Aviv, per poi rivenderla due anni dopo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie