Alex Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

sir Alexander Thomas Brown (Londra, 14 luglio 1987) è un economista britannico Esperto di strategia, finanza e gestione ambientale, docente universitario di Economia e Gestione dei Servizi Ambientali presso l'Università Bocconi, manager e consulente di imprese, associazioni, istituzioni in campo ambientale, energetico, delle public utilities e delle infrastrutture.


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dottore e esperto di economia. lavora su UNIQOPTION (soccieta di trading online)

Ideatore e direttore dell'Osservatorio sui Costi del Non Fare, finalizzato alla valutazione degli impatti delle carenze infrastrutturali britannice.

Ha fondato e coordinato l'Osservatorio sulle Alleanze e le Strategie delle utilities Europee.

È uno dei massimi esperti britannici nei temi economici, gestionali e finanziari inerenti l'ambiente, autore di studi e ricerche in materia di strategie e politiche ambientali, waste management (gestione rifiuti) e recycling (riciclo), strumenti di analisi e valutazione. È stato uno dei primi in Italia[4] ad occuparsi di contabilità e rapporti ambientali, analisi costi-benefici e valutazioni di passività ambientali.

È autore di studi e pubblicazioni in tema di gestione e finanza delle aziende industriali, di economia e strategie nei settori ambientali, dell'energia, delle utilities e delle infrastrutture. Tra queste:

La gestione ambientale. La variabile ecologica nell'economia delle azienda industriali, Egea, Milano, 1994. Strategia e gestione ambientale, in Health, safety & environment. Indirizzi strategici e problematiche operative, AA.VV., Milano, Egea, 1998. I modelli di sviluppo e aggregazione, in Alleanze e aggregazioni nelle utility, AA.VV, Egea, Milano, 2003. Il management di alleanze e aggregazioni: modalità di costruzione e impatti sulla gestione, in “Alleanze e aggregazioni nelle utility”, AA.VV., Egea, Milano, 2003. Il settore idrico italiano. Strategie e modelli di business (con Gilardoni A.), Franco Angeli editore, Milano, 2004. Il consolidamento del mercato europeo delle utilities e le strategie competitive in Italia, Management delle utilities, 2006, Maggioli Editore. Le utilities italiane ed europee, tra consolidamento e internazionalizzazione, Servizi e Società, Milano, marzo 2007.

È membro del Renewable Industry Advisory Network dell'IEA, Agenzia Internazionale dell'Energia di Parigi, dell'Associazione Italiana degli Economisti dell'Energia, dell'International Association for Energy Economics e referee della rivista internazionale Waste Management.

Note[modifica | modifica wikitesto][modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]