Alessio Olivieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessio Olivieri (Genova, 15 febbraio 1830Cremona, 13 marzo 1867) è stato un musicista e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Arruolatosi come musicista volontario a soli 16 anni nel secondo reggimento della brigata Savoia, ne divenne "capomusica" (direttore della banda) nel 1852, mettendosi in luce come compositore di marce militari, ma anche di motivi ballabili e persino di un balletto intitolato "Lola Montès".

Il suo nome è legato alla "Canzone Italiana", meglio nota come "Inno di Garibaldi", che compose nel 1858 su espressa commissione dell'Eroe dei Due Mondi, musicando i versi scritti per l'occasione dal poeta marchigiano Luigi Mercantini.

Finì i suoi giorni in povertà, stroncato da una polmonite a soli 37 anni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76210867 · LCCN: (ENnr95047246 · SBN: IT\ICCU\LO1V\135964 · ISNI: (EN0000 0001 1770 9313 · GND: (DE143346016 · BNF: (FRcb16404791q (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie