Alessandro Ruspoli, II principe di Cerveteri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corona real abierta.svg
Alessandro Ruspoli
AlessandroIIRuspoli.jpg
Ritratto equestre di Alessandro Ruspoli, II principe di Cerveteri
Principe di Cerveteri
In carica 1731 –
1779
Predecessore Francesco Maria Marescotti Ruspoli, I principe di Cerveteri
Successore Francesco Ruspoli, III principe di Cerveteri
Trattamento Sua Grazia
Altri titoli Marchese di Riano
Conte di Vignanello
Nascita Roma, 3 dicembre 1708
Morte Roma, 20 giugno 1779
Dinastia Ruspoli
Padre Francesco Maria Marescotti Ruspoli, I principe di Cerveteri
Madre Isabella Cesi
Consorte Virginia Altieri
Prudenza Marescotti-Capizucchi
Figli Marianna
Maria Isabella
Francesco
Giacinta
Bartolomeo
Lorenzo
Religione cattolicesimo

Alessandro Ruspoli (Roma, 3 dicembre 1708Roma, 20 giugno 1779) è stato un principe italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro Ruspoli nacque a Roma il 3 dicembre 1708, figlio di Francesco Maria Marescotti Ruspoli, I principe di Cerveteri, e di sua moglie Isabella Cesi dei duchi di Acquasparta, nipote materna di Papa Innocenzo XIII. Suo fratello fu il cardinale Bartolomeo Ruspoli.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro sposò in prime nozze nel 1720 Virginia Altieri (6 maggio 1705 – ?), figlia di Emilio Altieri, II principe di Oriolo, ma questo matrimonio venne annullato dal Papa e la coppia non ebbe figli insieme.

In seconde nozze il principe Ruspoli si sposò nel 1749 con una sua cugina di primo grado, la contessa Prudenza Marescotti-Capizucchi, figlia di suo zio Mario Marescotti-Capizucchi (1681 – 23 dicembre 1758) e di sua moglie Cassandra Sacchetti dei marchesi di Castel Rigattini. Sua moglie era inoltre nipote paterna dell'avo comune, Alessandro Marescotti, V conte di Vignanello e della sua seconda moglie, Prudenza Gabrielli. La coppia ebbe sei figli:

  • Marianna (c. 1749 – Roma, 1787), morì nubile e senza eredi
  • Maria Isabella (6 aprile 1750 – ?), morì nubile e senza eredi
  • Francesco Ruspoli, III principe di Cerveteri
  • Giacinta (9 luglio 1753 – ?), sposò Giuseppe Niccolò Spada-Veralli, principe di Castelviscardo
  • Bartolomeo (1754 – Siena, 1836), cavaliere del Sovrano militare ordine di Malta, morì celibe e senza eredi
  • Lorenzo (30 ottobre 1755 – 1835), sposò Camilla Curti (1790 – 1866), ebbe discendenza

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro (ramo austriaco) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro (ramo austriaco)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Galeazzo Ruspoli, I Ruspoli, Gremese Editori, 2001

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Principe di Cerveteri Successore Flag of the Papal States (pre 1808).svg
Francesco Maria Marescotti Ruspoli, I principe di Cerveteri 1731 - 1779 Francesco Ruspoli, III principe di Cerveteri
Predecessore Marchese di Riano Successore Flag of the Papal States (pre 1808).svg
Francesco Maria Marescotti Ruspoli, I principe di Cerveteri 1731 - 1779 Francesco Ruspoli, III marchese di Riano
Predecessore Conte di Vignanello Successore Flag of the Papal States (pre 1808).svg
Francesco Maria Marescotti Ruspoli, VI conte di Vignanello 1731 - 1779 Francesco Ruspoli, VIII conte di Vignanello
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie