Alessandro Proni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessandro Proni
Alessandroproni1.jpg
Alessandro Proni in azione (2012)
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2013
Carriera
Squadre di club
2001-2003 Bedogni
2004 Monsummanese
2004 Formaggi Pinzolo stagista
2005-2006 Finauto
2006 Quick Step stagista
2007-2008 Quick Step
2009 ISD
2010-2012 Acqua & Sapone
2012 Farnese Vini
2013 Vini Fantini
Statistiche aggiornate al novembre 2015

Alessandro Proni (Roma, 28 dicembre 1982) è un ex ciclista su strada italiano, professionista dal 2007 al 2013.

Alessandro Proni durante una premiazione al Giro d'Italia 2013 insieme a Vittorio Adorni

Figlio di Umberto Proni, ciclista dilettante vincitore di numerose gare a cavallo degli anni 60-80, è sposato con Luana Bastianelli, sorella di Marta Bastianelli, e ha due figlie, Rebecca e Ludovica.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Divenuto professionista nel 2007 con la Quick Step, ha conquistato nello stesso anno una vittoria di tappa al Giro di Svizzera. Nella stagione 2009 ha vestito i colori della ISD di Luca Scinto, classificandosi quarto al Giro del Veneto e ottavo alla Coppa Bernocchi; l'ultima sua corsa è stata in ottobre, alla Japan Cup.[1]

Rimasto senza squadra, nel febbraio 2010 si sottopone ad un intervento chirurgico per donare midollo osseo alla sorella Debora, 42 anni, malata di leucemia mieloide acuta.[1] Ritorna alle gare nell'agosto seguente dopo aver trovato l'accordo con l'Acqua & Sapone di Palmiro Masciarelli: il contratto è valido fino alla fine del 2011.[1]

Nel luglio 2012 ritorna alla Farnese Vini-Selle Italia di Luca Scinto, venendo confermato per la stagione 2013, ma non per il 2014. Dopo il ritiro dalle corse si occupa di biomeccanica applicata al ciclismo e allenamenti personalizzati per atleti professionisti ed amatori.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 (Dilettanti Elite/Under-23, Monsummanese-Calzaturificio Natalini-Gruppo Praga)
2ª tappa Giro della Toscana Under-23
  • 2006 (Dilettanti Elite/Under-23, Finauto-D'Etoffe-Zoccorinese, undici vittorie)
Gran Premio Eurocar Citroën
Gran Premio Artigiani e Commercianti La Capannina
Gran Premio Artigiani Sediai e Mobilieri di Grosso
Coppa Caduti di Reda
Coppa Fiera di Mercatale
Trofeo Tempestini - Ledo
Giro delle Due Province
Trofeo Società Ciclistica Corsanico
Trofeo Nesti & Nelli
Firenze-Viareggio
Gran Premio Neri Sottoli
  • 2007 (Quick Step, una vittoria)
2ª tappa Tour de Suisse (Brunnen > Nauders)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa, 2ª semitappa Settimana Internazionale di Coppi e Bartali (Riccione > Misano Adriatico, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2013: 88º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Ciro Scognamiglio, Bentornato Proni Il suo midollo osseo fa vivere Debora, in La Gazzetta dello Sport, 20 agosto 2010. URL consultato il 15 settembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]