Alessandro Pesci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alessandro Pesci (Roma, 9 ottobre 1960) è un direttore della fotografia italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Scuola di cinema Gaumont all'inizio degli anni ottanta, si è occupato di fotografia cinematografica e televisiva. Ha anche girato spot pubblicitari e documentari. È stato candidato al David di Donatello per la fotografia di N (Io e Napoleone) di Paolo Virzì e per Caos Calmo di Antonello Grimaldi, e ha vinto il Nastro d'argento alla migliore fotografia, per Habemus Papam di Nanni Moretti. Fa parte dell'associazione AIC - Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. il sito
  2. ^ Tutti i Ciak d'oro 2008, su news.cinecitta.com. URL consultato l'11/06/08.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN68624601 · ISNI (EN0000 0000 4468 6404 · LCCN (ENno2003084056 · BNE (ESXX1516524 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2003084056