Alessandro Paci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessandro Paci
Alessandro Paci

Alessandro Paci (Scandicci, 21 dicembre 1964) è un attore, comico e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Comico toscano, esordisce nel duo i Duemendi, con Massimo Ceccherini. Ha partecipato al programma Aria fresca, in onda su Video Music (e poi su TMC) a metà degli anni novanta, interpretando un improbabile buttafuori, e ironizzando sul suo fisico asciutto; ha inoltre portato in teatro un riadattamento comico della favola di Pinocchio, Fermi tutti questo è uno spettacolo, Pinocchio dove si esibisce assieme al suo amico-collega Massimo Ceccherini: il dvd dello spettacolo è diventato poi il dvd teatrale più venduto d'Italia[1]. Ha anche girato tre film, sempre con Ceccherini: prima Lucignolo, poi Faccia di Picasso e Tutti all'attacco. Realizza inoltre i film in dvd "Cenerentolo", "Gli abiti nuovi del Granduca", "La nipote di Barbablù", "La piccola fiammiferaia"

Dal 2002 è impegnato nello spettacolo teatrale Grande Paci, rappresentato tuttora nei teatri di tutta la Toscana. Esordisce alla regia nel 2003 con Andata e ritorno. Nel 2007 torna in coppia con Massimo Ceccherini per lo spettacolo teatrale Quei bravi racazzi, appare in due film 2061 - Un anno eccezionale di Carlo Vanzina e Una moglie bellissima di Leonardo Pieraccioni; inoltre ritorna in televisione su RaiUno con il programma I Fuoriclasse condotto da Carlo Conti.

Nel dicembre 2007 ha ultimato le riprese del film Cenci in Cina di Marco Limberti con Francesco Ciampi, in uscita il 27 marzo 2009. Da ottobre 2008 torna in teatro con Massimo Ceccherini e Carlo Monni con la ripresa, dopo 10 anni, di "Pinocchio". Nel 2010 torna a lavorare su Raiuno, all'interno del cast della trasmissione Voglia d'aria fresca.

Dal 2011 al 2013 ha condotto quotidianamente Ridi col tubo con Alessio Nonfanti su Italia 7.

Da novembre 2015 fino al giugno 2016 ogni lunedì ha condotto con lo speaker radiofonico il gatto il programma radiofonico Manikomio 77 su Radio Rosa.

Da Agosto 2018 ha iniziato le riprese del suo nuovo film Non ci resta che ridere. Nel cast ci sono anche vari comici toscani, quali Graziano Salvadori, Massimo Galligani, Massimo Ceccherini e Benedetta Rossi. il film è improntato sulle famose barzellette del Paci, e proprio raccontandole, prenderanno vita, trasportando lo spettatore in queste gags esilaranti.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cassana (1990/1991)
  • Festival dei dilettanti: aspiranti imbianchini (1986/1996)
  • Fermi tutti questo è uno spettacolo (1998)
  • L'uomo dalla "U" alla "O" (1999/2000)
  • Grande Paci (2002)
  • Quei bravi racazzi (2007)
  • Pinocchio (2008/2009)
  • Ohi ohi ohi ohi... Che crisi (2009/2010)
  • Una bara per due (2013)
  • Gli Arrockettati (2014/2015)
  • Il peggio di Paci e Ceccherini (2014/2015)
  • Frankostein (2016/2017)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Jeans (Rai3) (1988)
  • La giostra (Rete4) (1989)
  • Star 90 (Rete4) (1990)
  • Radio Carolina (Italia1) (1991)
  • Teledanno (Canale 10) (1993/94)
  • AriaFresca (TMC) (1996)
  • Su le mani (RaiUno) (1996)
  • Va ora in onda (RaiUno) (1997)
  • Miss Italia nel mondo (RaiUno) (1997)
  • Colorado (RaiUno) (1998)
  • Cocco di mamma (RaiUno) (1998)
  • Miss Italia nel mondo (RaiUno) (1999)
  • Sognando Las Vegas (RaiUno) (2003)
  • Domenica in (RaiUno) (2003/04)
  • Incapaci d'intendere (Toscana Channel) (2004)
  • Il Duello (Toscana Channel) (2005)
  • I Fuoriclasse (RaiUno) (2007)
  • Stracult (RaiDue) (2009)
  • Voglia d'aria fresca (2010)
  • Stracult (RaiDue) (2011)
  • Ridi col Tubo (7Gold) (2011-2013)
  • Attenti al Tubo (Rtv38) (2014-2017)
  • Gran Galà Attenti al tubo (Rtv38) (2014)
  • Sabato cinema (Rtv38) (2014-2015)
  • Due come noi (2015-2016)
  • E se fosse sabato (2017)

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Manikomio 77 (Radio Rosa) (2015) (2016)
  • Manikomio 77 (Radio Fiesole 100) (2016) (2017)

Editoria[modifica | modifica wikitesto]

  • O un gli tiro di Alessandro Paci e Massimo Ceccherini - Editore Loggia De' Lanzi (1996)
  • Ridi sul vaso di Alessandro Paci - Editore LaNuovaLito (2011)
  • Frank Jabroni nemico pubblico n°9 di Alessandro Paci e Alessio Nonfanti - Editore Wizard Productions (2012)
  • Frank Jabroni Public Enemy no 9 di Alessandro Paci e Alessio Nonfanti - Editore Wizard Productions (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN232990231 · SBN IT\ICCU\TO0V\615050