Alessandro Grandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Grandi

Alessandro Grandi (Venezia, marzo 1586Bergamo, giugno 1630) è stato un compositore italiano vissuto nel primo barocco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro Grandi nacque nella parrocchia di San Geminiano a Venezia nel 1586 cira, fonte ricavata da un decreto della cappella di S. Marco a Venezia del 25 luglio 1604, nel quale si nominava "giovane di coro" un Alessandro Grandi di "anni diciotto", derogando al prescritto requisito del compimento del ventesimo anno di età in considerazione della sua già eccellente fama di cantore e compositore. Entrato in Seminario, studiò musica con Giovanni Gabrieli e Giovanni Croce. Dimostrò sin dalla tenera età una spiccata genialità musicale. Sposatosi, si trasferì a Ferrara, nel vivace ambiente musicale di stampo cortese. Li fu maestro di cappella in differenti chiese e accademie. Nel 1617 divenne musicista della Basilica di San Marco a Venezia. In questi anni del primo barocco, fu assistente di Monteverdi nella direzione del coro della basilica. Nel 1627 fu a Bergamo, dove ebbe l'opportunità di diventare maestro di cappella. Grandi morì nel 1630, a causa della peste, all'epoca diffusa in tutta europa.

Composizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Il primo libro de motetti a due, tre, quattro, cinque et otto voci (Venezia, 1610).
  • Il secondo libro de motetti a due, tre et quattro voci (ivi, 1613).
  • Motetti a cinque voci con le Letanie della Beata Vergine (Ferrara, 1614).
  • Il terzo libro de motetti a due, tre et quattro voci, con le Letanie della Beata Vergine a cinque voci (Venezia, 1614).
  • Madrigali concertati a due, tre et quattro voci (ivi, 1615).
  • Il quarto libro de motetti a due, tre, quattro et sette voci (ivi, 1616).
  • Celesti fiori… Libro quinto, dei suoi concerti a due, tre et quattro voci (ivi, 1619).
  • Cantade et arie a voce sola (ivi, 1620).
  • Motetti a cinque voci… con l'aggionta di motetti di diversi auttori (ivi, 1620).
  • Motetti a voce sola (ivi, 1621).
  • Motetti a una et due voci con sinfonie d'istromenti (ivi, 1621).
  • Madrigali concertati a due, tre et quattro voci… Libro secondo (ivi, 1622).
  • Motetti a una, due et quattro voci con sinfonie d'istromenti… Libro secondo (ivi, 1625).
  • Arie et cantade a doi e tre voci concertate con doi violini (ivi, 1626).
  • Cantade et arie a voce sola… Libro terzo (ivi, 1626).
  • Motetti a una, et due voci con sinfonie di due violini… Libro terzo (ivi, 1629).
  • Salmi brevi a otto voci (ivi, 1629).
  • Cantade et arie a voce sola… Libro quarto (ivi, 1629).
  • Messa et salmi concertati a tre voci (ivi, 1630).
  • Raccolta terza… de Messa et salmi… a due, tre et quattro voci (ivi, 1630).
  • Il sesto libro de motetti a due, tre et quattro voci (ivi, 1630).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografia completa di Grandi a cura di Augusto Petacchi: http://www.treccani.it/enciclopedia/alessandro-grandi_(Dizionario-Biografico)/

Controllo di autorità VIAF: (EN7574023 · LCCN: (ENn85023069 · SBN: IT\ICCU\UBOV\467647 · ISNI: (EN0000 0000 6298 9468 · GND: (DE118718428 · BNF: (FRcb138946562 (data) · CERL: cnp01373511