Alessandra Arachi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alessandra Arachi (Roma, 6 novembre 1964) è una giornalista e scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandra Arachi è nata e vive a Roma, sebbene abbia vissuto cinque anni a Milano. Lavora come giornalista per il Corriere della Sera, occupandosi di attualità, costume, politica. Ha pubblicato il suo primo libro a 29 anni, nel gennaio 1994: Briciole, che è stato trasformato in un tv movie, trasmesso in prima serata da Raiuno. Affetta da bipolarismo, ha parlato, per prima in Italia, di questo disturbo nel suo libro Lunatica.

In uno dei suoi ultimi libri, Coriandoli nel deserto, è andata a ripescare i suoi studi universitari di fisica per raccontare in forma poetica le gesta dei ragazzi di via Panisperna e, soprattutto, della ragazza di via Panisperna, Nella Mortara, l'unica donna fisica che abbia mai lavorato nell'istituto romano di Enrico Fermi.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90300081 · ISNI (EN0000 0000 7891 4321 · SBN IT\ICCU\RAVV\086301 · LCCN (ENno2006135576 · GND (DE140983015 · WorldCat Identities (ENno2006-135576