Aleksej Andreevič Tupolev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aleksej Andreevič Tupolev

Deputato del Soviet delle Nazionalità del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature IX, X, XI
Circoscrizione RSSA Baschira (IX, X), RSFS Russa (XI)

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica
La tomba di Aleksej Tupolev nel cimitero di Novodevičij

Aleksej Andreevič Tupolev (in russo: Алексей Андреевич Туполев?, traslitterato anche come Aleksei Andreyevich Tupolev; Mosca, 20 maggio 1925Mosca, 12 maggio 2001) è stato un ingegnere aeronautico sovietico.

Figlio del famoso progettista Andrej Tupolev, si laureò al Università di aviazione di Mosca nel 1949 e cominciò a lavorare con suo padre all'ufficio tecnico Tupolev. Diventò capo progettista nel 1963 e progettista generale nel 1973. Progettò il primo aereo supersonico passeggeri, il Tupolev Tu-144. Aiutò inoltre il progetto dello Shuttle sovietico: il Buran.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN189146937813213832202 · LCCN (ENnb2016012884