Aleksandra Petrovna Lanskaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexandra Petrovna Lanskaya nel 1862.

Aleksandra Petrovna Lanskaja, (in russo: Александра Петровна Арапова?0 (18451919), è stata una nobildonna russa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era la figlia maggiore di Natal'ja Nikolaevna Gončarova, e del suo secondo marito, Pëtr Petrovič Lanskoj.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, nel 1866, l'ufficiale Ivan Andreevič Arapova (1844-1913), figlio illegittimo dello zar Nicola I e di una damigella d'onore. Ebbero tre figli:

  • Elizaveta (1867-?)
  • Petr (1871-1930)
  • Andreij (1872-1918)

Alla fine del 1917, accolse la sorella che era stata lasciata senza mezzi di sussistenza.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì nel 1919.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN32168353 · BNF: (FRcb135942402 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie