Aleksandr Michajlovič Samokutjaev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aleksandr Michajlovič Samokutjaevev
Aleksandr Samokutyayev.jpg
Cosmonauta della RSA
Nazionalità Russia Russia
Status In attività
Data di nascita 13 marzo 1970
Data della scelta 2003
Primo lancio 4 aprile 2011
Altre attività Pilota
Tempo nello spazio 164g, 5h, 41m
Numero EVA 1
Durata EVA 6h 23m
Missioni

Aleksandr Michajlovič Samokutjaev (Алекса́ндр Миха́йлович Самокутя́ев) (Penza, 13 marzo 1970) è un cosmonauta russo.

Ha effettuato il lancio per la sua prima missione spaziale il 4 aprile 2011, a bordo della Sojuz TMA-21, diretta alla Stazione Spaziale Internazionale, dov'è arrivato il 7 aprile per partecipare alle Expedition 27 e 28.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Eroe della Federazione Russa - nastrino per uniforme ordinaria Eroe della Federazione Russa
«Per il suo coraggio e l'eroismo nella realizzazione del volo spaziale a bordo della Stazione spaziale internazionale»
— 25 giugno 2012
Pilota-cosmonauta della Federazione Russa - nastrino per uniforme ordinaria Pilota-cosmonauta della Federazione Russa
«Per il suo coraggio e l'eroismo nella realizzazione del volo spaziale a bordo della Stazione spaziale internazionale»
— 25 giugno 2012
Medaglia per distinzione nel servizio militare di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per distinzione nel servizio militare di I classe
Medaglia per distinzione nel servizio militare di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per distinzione nel servizio militare di II classe
Medaglia per distinzione nel servizio militare di III classe - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per distinzione nel servizio militare di III classe

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]