Aldo Luigi Rizzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
"Le Lavatrici", uno dei complessi edilizi più iconici di Aldo Luigi Rizzo

Aldo Luigi Rizzo (Legnano, 29 marzo 1930Genova, 28 giugno 2020[1]) è stato un architetto e pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver fatto tirocinio con lo scultore Mario Radice, si laureò al Politecnico di Milano avendo per relatore Luigi Carlo Daneri. Dopo un'attività nello studio di Carlo Bernasconi, aprì il proprio atelier a Genova nel 1959 insieme all'ingegnere Aldo Pino, con cui collaborerà a tutti i progetti. Ebbe incarichi anche alla Facoltà di Architettura di Genova.

Principali opere[modifica | modifica wikitesto]

Dettaglio della C.I.ME.L. di Porto Torres; edificio lasciato incompiuto ed abbandonato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] "necrologie.ilsecoloxix.it", "1 luglio 2020"

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo De Momi, aldo luigi rizzo. Percorsi di architettura 1957-1983, Genova, Costa & Nolan, 1986. Interventi di Edoardo Benvenuto, Renato De Fusco, Bruno Gabrielli