Albula (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albula
Tiefencastel Dorf.jpg
L'Albula a Tiefencastel
StatoSvizzera Svizzera
CantoniGrigioni Grigioni
Lunghezza39,9 km
Bacino idrografico950 km²
Altitudine sorgente2 304 m s.l.m.
Nascenei pressi del Passo dell'Albula
AffluentiGiulia, Landwasser
SfociaReno Posteriore a Fürstenau

l'Albula (Alvra in romancio) è un fiume del Canton Grigioni, in Svizzera. È un affluente di destra del Reno Posteriore.

Nasce nei pressi del passo dell'Albula (Coordinate 46°34′36.24″N 9°48′08.95″E / 46.576732°N 9.802487°E46.576732; 9.802487) e si getta nel Reno Posteriore a Fürstenau (Coordinate 46°42′44.16″N 9°26′56.91″E / 46.712267°N 9.449143°E46.712267; 9.449143). A Tiefencastel riceve il suo affluente principale, il Giulia. I comuni attraversati sono Bergün/Bravuogn, Filisur, Albula, Vaz/Obervaz, Mutten, Sils im Domleschg, Scharans, Fürstenau e Thusis.

Produzione elettricità[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume viene utilizzato dalla società Albula-Landwasser Kraftwerke per produrre energia elettrica mediante la diga di Solis.

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Regime fluviale dell'Albula

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Albula, in Dizionario storico della Svizzera.

Controllo di autoritàVIAF: (EN245615485