Albuera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il comune della Spagna, vedi La Albuera.
Albuera
municipalità di Terza classe
Localizzazione
StatoFilippine Filippine
RegioneVisayas Orientale
ProvinciaLeyte
Amministrazione
SindacoRosa Meneses
Territorio
Coordinate10°55′00″N 124°41′48″E / 10.916667°N 124.696667°E10.916667; 124.696667 (Albuera)Coordinate: 10°55′00″N 124°41′48″E / 10.916667°N 124.696667°E10.916667; 124.696667 (Albuera)
Superficie181,20 km²
Abitanti39 199[1] (2007)
Densità216,33 ab./km²
Baranggay16
Altre informazioni
Cod. postale6542
Prefisso53
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Filippine
Albuera
Albuera
Albuera – Mappa
Sito istituzionale

Albuera è una municipalità di Terza classe delle Filippine, situata nella Provincia di Leyte, nella Regione di Visayas Orientale.

La municipalità si è scoperta al centro delle cronache nazionali nell'agosto del 2016, dopo che il presidente Rodrigo Duterte ha accusato di narcotraffico il sindaco di Albuera Rolando Espinosa ed il figlio Kerwin. L'amministratore locale, arresosi poco dopo alle forze dell'ordine di sua spontanea volontà, è stato trovato ucciso il 4 novembre seguente nella sua cella al Baybay City Sub Provincial Jail in circostanze molto dubbie.[2]

Albuera è formata da 16 baranggay:

  • Antipolo
  • Balugo
  • Benolho
  • Cambalading
  • Damula-an
  • Doña Maria (Kangkuirina)
  • Mahayag
  • Mahayahay
  • Poblacion
  • Salvacion
  • San Pedro
  • Seguinon
  • Sherwood
  • Tabgas
  • Talisayan
  • Tinag-an

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Population and Housing, National Statistics Office. URL consultato il 17 maggio 2013.
  2. ^ Un sindaco è rimasto ucciso durante una sparatoria in prigione nelle Filippine, The Post Internazionale, 5 novembre 2016. URL consultato il 9 gennaio 2016.
Controllo di autoritàVIAF: (EN233892820
Filippine Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Filippine