Albino (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Albino è un nome proprio di persona italiano maschile.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal cognomen latino Albinus[2][3], a sua volta un derivato del nome Albus[2] (da cui l'italiano Alba). Il significato viene interpretato talvolta come "di Albus", "che appartiene ad Albus"[3], talaltra come "bianchiccio", "di color tendente al bianco"[4][5] (con probabile riferimento alla carnagione o al colore dei capelli, in riferimento ad albus, "bianco", da cui il nome Albus deriva); in quest'ultimo caso, è affine dal punto di vista semantico ai nomi Bianco, Candido, Fionn e Gwyn.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato solitamente il 1º marzo in memoria di sant'Albino di Angers, vescovo[2][5][6]. Si ricordano con questo nome anche, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Albin[modifica | modifica wikitesto]

Variante Aubin[modifica | modifica wikitesto]

Varianti femminili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j (EN) Albina, su Behind the Name. URL consultato il 16 gennaio 2013.
  2. ^ a b c d e f g h i j (EN) Albinus, su Behind the Name. URL consultato il 16 gennaio 2013.
  3. ^ a b c d e f K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, p. 43, ISBN 0-7387-2368-1.
  4. ^ Albino, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 16 gennaio 2013.
  5. ^ a b c d Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, su Hermes Edizioni, Roma, 1992, p. 34, ISBN 88-7938-013-3.
  6. ^ a b c d e Santi e beati di nome Albino, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 16 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi