Alberto Papuzzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto Papuzzi (Bolzano, 1942) è un giornalista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato l'attività di giornalista a Venezia a Il Gazzettino nel 1961, ed è diventato professionista nel 1965. Nel 1975 è stato redattore della "Gazzetta del Popolo" di Torino. Ha lavorato poi a La Stampa e per un breve periodo a l'Unità. Alla fine degli anni 1970 smise la sua attività giornalistica per dedicarsi al lavoro nella casa editrice Einaudi.

È poi tornato a La Stampa, per la quale lavora tuttora, ed è stato direttore de L'indice dei libri del mese.

Ha insegnato alla Scuola Holden, e alla scuola di giornalismo RAI di Perugia.

Ha al suo attivo diversi libri, in particolare sulla tecnica giornalistica.

È attualmente direttore responsabile dei concerti dell'Unione musicale.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64186507 · SBN: IT\ICCU\LO1V\030950 · BNF: (FRcb137508272 (data)