Alberto Ormaetxea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alberto Ormaetxea
Nome Alberto Ormaetxea Ibarlucea
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1974 - giocatore
1987 - allenatore
Carriera
Giovanili
1958-1962
1962-1967
Eibar Eibar
Real Sociedad
Squadre di club1
1967-1974 Real Sociedad
Carriera da allenatore
1979-1985 Real Sociedad
1986-1987 Hercules Hércules
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alberto Ormaetxea (Eibar, 7 aprile 1939San Sebastián, 28 ottobre 2005) è stato un calciatore e allenatore di calcio spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Difensore, dopo un primo periodo nelle giovanili della squadra della sua città natale, nel 1962 entrò nella Real Sociedad dove esordì in prima squadra nel 1967. Ritiratosi nel 1974, rimase in società come vice-allenatore, per poi divenire allenatore nel 1979. Dopo un secondo posto nella prima stagione, Ormaetxea guidò il club basco alla vittoria di due campionati consecutivi (1980-81 e 1981-82) e di una Supercoppa. Sotto la guida di Ormaetxea la Real Sociedad partecipò inoltre alla Coppa dei Campioni, in cui raggiunse le semifinali nella stagione 1982-83.

Dopo aver abbandonato la panchina del club basco al termine della stagione 1984-85, Ormaetxea allenò la squadra dell'Hércules nella stagione 1986-87, per poi ritirarsi al termine della stagione. A partire dall'ottobre 2006, primo anniversario della sua morte, si tiene un triangolare tra Real Sociedad, Atletico Bilbao e Eibar[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Liga trophy (adjusted).png Campionato spagnolo: 2

Real Sociedad: 1980-1981, 1981-1982

RFEF - Supercopa de España.svg Supercoppa di Spagna: 1

Real Sociedad: 1982

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Real Sociedad se lleva el memorial Ormaetxea tras ganar al Eibar y empatar con el Athletic