Alberto Masi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alberto Masi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188[1] cm
Peso 80[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Ternana
Carriera
Giovanili
2000-2009 Sampdoria
Squadre di club1
2009-2010 Lavagnese Lavagnese 20 (0)[2]
2010-2011 Sampdoria 0 (0)
2011-2012 Pro Vercelli 24 (1)[3]
2012 Juventus
2012-2013 Pro Vercelli 14 (1)
2013- Ternana 57 (5)
Nazionale
2012
2012-2014
Italia Italia U20 Lega Pro
Italia Italia U-21
2 (0)
3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 settembre 2015

Alberto Masi (Genova, 2 settembre 1992) è un calciatore italiano, difensore della Ternana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale, dotato di forza fisica e senso della posizione, è abile nel gioco aereo.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Genova e inizia la sua carriera nelle giovanili della Sampdoria. Nel 2009-2010 passa alla Lavagnese giocando 20 partite in Serie D.

Nella stagione successiva, viene girato in compartecipazione alla Pro Vercelli, in Prima Divisione. Qui colleziona 24 presenze e un gol, ottenendo anche la promozione in Serie B in seguito ai play-off vinti battendo Taranto e Carpi.

Riscattato dai piemontesi, il 5 luglio 2012 passa in compartecipazione alla Juventus. Il 22 agosto viene interamente riscattato dai bianconeri,[5] per poi essere, il 31 agosto, ceduto in prestito con diritto di riscatto e contro opzione sempre ai vercellesi.[6]

Il 28 gennaio 2013 passa in prestito con diritto di riscatto e contro opzione alla Ternana.[7]

Il 9 luglio 2013, la Juventus comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla Ternana i diritti delle prestazioni sportive del calciatore, già rossoverde nella seconda parte della stagione 12-13, per un importo di 4 milioni di euro pagabili in 3 anni. Contestualmente è stato stipulato un accordo di partecipazione da 2 milioni di euro per metà cartellino da parte della società torinese.[8]

Nella stagione 2013-2014 si rivela uno dei protagonisti alla salvezza della squadra, dove realizza ben 4 reti contro Empoli, Latina, Reggina (questi primi tre, sempre su colpo di testa e che sono sempre valsi poi alla vittoria finale) e contro il Crotone. A fine anno, viene rinnovata la comproprietà del calciatore.

Dopo un buon inizio di stagione, il 7 novembre ha un grave scontro in allenamento col compagno di squadra Simone Russini. Il giocatore riporterà la rottura della tibia con operazione che si svolgerà a Roma il 10 novembre, con tempi di recupero previsti tra i 4-5 mesi. Nel gennaio 2015 la Juventus cede l'altra metà del cartellino (1,5 milioni) alla Ternana nella trattativa che porta Alberto Brignoli in bianconero, il difensore diventa così un giocatore rossoverde a titolo definitivo. La Juventus inoltre conferma la clausola che prevede un'eventuale, futura riacquisizione di Masi versando 4 milioni di euro nelle casse della Ternana.[9][10]

Torna in campo dopo il grave infortunio solo il 14 agosto giocando da titolare Crotone-Ternana 1-0 di Coppa Italia. Nella prima parte del campionato colleziona 13 presenze su 24 gare. A gennaio la societa' umbra rifiuta le offerte dello Spezia per assicurarsi le prestazioni di Masi per poi, il 3 febbraio 2016, escluderlo dalla lista A (lista dei 18 calciatori over21) per far posto al neo-rossoverde Fabiano Santacroce.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Masi è stato convocato nella Nazionale Under-20 Lega Pro durante la sua permanenza nella Pro Vercelli.

Dall'agosto 2012 fa parte della Nazionale Under-21, debuttando in amichevole il 15 agosto nei Paesi Bassi (vittoria azzurra 4-0). Il 10 settembre seguente gioca la sua prima gara valevole per la qualificazioni al Campionato europeo di calcio Under-21, prendendo parte da titolare a Italia-Irlanda (2-4).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 6 settembre 2015

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Italia Lavagnese D 20 0 - - - - - - 20 0
2010-2011 Italia Sampdoria A 0 0 CI 0 0 UCL+UEL 0 0 - - 0 0
2011-2012 Italia Pro Vercelli 1D 24+4[11] 1 CI-LP 4 1 - - - - 32 2
2012-gen. 2013 B 14 1 CI 0 0 - - - - 14 1
Totale Pro Vercelli 38+4 2 4 1 - - - - 46 3
gen.-giu. 2013 Italia Ternana B 10 0 CI - - - - - - 10 0
2013-2014 B 24 4 CI 0 0 - - - - 24 4
2014-2015 B 10 0 CI 2 0 - - - - 12 0
2015-2016 B 13 1 CI 1 0 - - - - 14 1
Totale Ternana 57 5 3 0 - - - - 54 5
Totale carriera 119 7 7 1 0 0 - - 120 8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Alberto Masi, ternanacalcio.com. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  2. ^ 19 presenze per alcune fonti autorevoli.
  3. ^ 28 (1) se si comprendono i play-off di Lega Pro Prima Divisione. 4 (0).
  4. ^ Alberto Masi : 1992 - Italia, generazioneditalenti.com. URL consultato l'11 settembre.
  5. ^ Masi, è solo Juve, juventus.com, 22 agosto 2012. URL consultato il 22 agosto 2012.
  6. ^ Operazioni di mercato in uscita, juventus.com, 31 agosto 2012. URL consultato il 31 agosto 2012.
  7. ^ DALLA JUVE ARRIVA MASI, IL "REGALO" DEL PATRON EDOARDO LONGARINI, ternanacalcio.com, 28 gennaio 2013. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  8. ^ Masi alla Ternana - Juventus.com
  9. ^ Marchetti (Sky): "Brignoli alla Juve, dettagli e retroscena: grande operazione della Ternana perché..." - Tutto Juve
  10. ^ Ternana Calcio S.p.A
  11. ^ Play-off

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]