Alberto Gatto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Gatto
Alberto Gatto.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Jolly
Termine carriera 1966
Carriera
Squadre di club1
1952-1966Reggina361 (48)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alberto Gatto (Villa San Giovanni, 1º ottobre 1931Udine, 25 settembre 1976) è stato un calciatore italiano.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gatto fu un calciatore poliedrico, che interpretò diversi ruoli. Iniziò in amaranto giocando da centravanti, e concluse la carriera nella Reggina guidata da Maestrelli giocando da libero.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei pochi calciatori professionisti a non cambiare mai squadra nella sua carriera: ha militato nella formazione della sua città d'origine, la Reggina, negli anni cinquanta e sessanta, partecipando fra l'altro alla prima promozione in Serie B della società calabrese.

La sua prima partita con la Reggina è datata 16 novembre 1952 (Trapani-Reggina terminata 1-4)[1]. L'ultimo incontro disputato fu Reggina-Lecco del 6 febbraio 1966, terminato 0-0[2].

In totale ha disputato 361[2][3] partite di campionato, 262 delle quali in Serie C[4], 95 in IV Serie[4] e 4 in Serie B[4], mettendo a segno 48 gol[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Reggina: 1955-1956
Reggina: 1964-1965

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ G. Branca, a pag. 46.
  2. ^ a b c G. Branca, a pag.232.
  3. ^ Cfr. il Regginacalcio.com [collegamento interrotto], su regginacalcio.com. URL consultato il 27 settembre 2009.
  4. ^ a b c Salvatore Lo Presti, Annuario del calcio mondiale 2006-07, a pag. 146, Cantelli, 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]