Alberta (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alberta è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Alberto.

È la forma femminile del nome Alberto[1][2]; è composto da un secondo elemento che è beraht (o berth, "brillante", "famoso"), e da un primo elemento identificabile con adal, "nobile" (il che lo renderebbe una variante di Adalberto) oppure ala ("tutto").

Il nome è portato dall'Alberta, una provincia del Canada, così chiamata in omaggio alla principessa Luisa Carolina Alberta, figlia della regina Vittoria del Regno Unito e moglie del duca di Argyll, Governatore Generale del Canada [1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 6 ottobre in onore di sant'Alberta di Agen, detta vergine e martire e sorella di santa Fede, però di dubbia esistenza storica[3]. Si ricorda inoltre, al 15 giugno, una beata, Albertina Berkenbrock, vergine e martire a São Luis[4].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Alberta Brianti

Variante Albertina[modifica | modifica wikitesto]

Albertina di Montenuovo

Variante Albertine[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Toponimi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (EN) Albert, su Behind the Name. URL consultato il 22 maggio 2013.
  2. ^ a b c d Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, su Tipografia della Minerva, Padova, 1830, p. 586.
  3. ^ Sant' Alberta, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 22 maggio 2013.
  4. ^ Beata Albertina Berkenbrock, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 22 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi