Albert Heijn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albert Heijn
Logo
Albert Heijn Headquarters by Niels Kim.jpg
Sede amministrativa della catena Albert Heijn a Zaandam nei Paesi Bassi
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Altri stati Belgio Belgio
Germania Germania
Curaçao Curaçao
Aruba Aruba
Fondazione 1887 a Zaandam
Fondata da Albert Heijn, Sr.
Sede principale Zaandam
Gruppo Ahold
Sito web www.ah.nl/

Albert Heijn B.V. è una catena di supermercati fondata nel 1887 a Zaandam, nei Paesi Bassi. Deve il suo nome a Albert Heijn, Sr., il fondatore del primo negozio, a Oostzaan.

Filiali estere si trovano in Belgio, Germania, Curaçao e Aruba.

Albert Heijn è il nucleo originale della società Ahold e continua ad essere la maggiore catena nei Paesi Bassi.[senza fonte] I negozi sono dei supermercati completi (l'opposto dei discount) conosciuti per la loro attenzione alla qualità degli negozi e dei prodotti. L'attenzione alla qualità è in parte il motivo per cui Albert Heijn è considerato come uno dei più costosi supermercati. Ciò nonostante, dopo la recente guerra dei prezzi - iniziata proprio dallo stesso Albert Heijn e che ha visto coinvolti quasi tutti i supermercati olandesi - i prezzi sono scesi a livelli normali.[senza fonte] I prezzi inoltre sono abbattuti ulteriormente nel caso si disponga di tessere fedeltà.

Tipi di negozi[modifica | modifica wikitesto]

Supermercato Albert Heijn ad Amsterdam.
  • 832 negozi Albert Heijn "regolari", divisi in categorie che vanno da 1 (piccolo) a 5 (molto grande); la maggior parte è aperta fino alle 20:00 o alle 22:00.
  • AH to go (46 negozi), particolari negozi situati in posti di grande transito come le stazioni ferroviarie; questi offrono prodotti alimentari preconfezionati, pronti per essere consumati. Inoltre spesso l'orario di chiusura è tra le 22:00 e l'1:00. I prezzi, specialmente della birra, sono significativamente più alti che nei negozi "regolari".
  • Albert Heijn XL (30 negozi), ipermercati situati nelle maggiori città olandesi.
  • Albert.nl, un servizio di vendita tramite internet di tutti i prodotti Albert Heijn e di quelli delle altre compagnie del gruppo Ahold, come, ad esempio, Gall & Gall ed Etos.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2008 è iniziata presso il negozio AH di Utrecht la sperimentazione del pagamento della spesa tramite lettore ottico di impronta digitale; iniziativa che, se volgesse al successo, sarebbe estesa a tutti i negozi olandesi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi