Alba Baptista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alba Baptista

Alba Baptista (Lisbona, 10 luglio 1997) è un'attrice portoghese.

Tra i suoi ruoli più noti, figurano quelli nelle telenovele Jardins Proibidos, Jugo Duplo e A Impostora e nella serie televisiva Warrior Nun .[1][2][3][4] È la prima attrice portoghese ad aver ottenuto un ruolo da protagonista in una serie di Netflix.[4]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alba Baptista nasce a Lisbona il 10 luglio 1997 da madre portoghese e padre brasiliano.[2][3][5]

Fa il proprio debutto al cinema nel 2012, interpretando il ruolo della protagonista del cortometraggio, diretto da Raquel Pinheiro, Amanhã é um Novo Dia.[3] Due anni dopo, è protagonista del cortometraggio diretto da Simão Cayatte Miami, dove interpreta il ruolo di Raquel.[3]

In seguito, nel 2014 entra a far parte del cast del sequel della telenovela, trasmessa dall'emittente portoghese TVI Jardins Proibidos, dove interpreta il ruolo di Inês Correia.[2][3][5]

In seguito, dal 2016 al 2017 è nel cast della telenovela A Impostora, dove interpreta il ruolo di Betriz Varela, e dal 2017 al 2018 è nel cast della telenovela portoghese Jogo Duplo, dove interpreta il ruolo di Leonor Neves.[3]

Nel 2019, è nel cast principale del film diretto da Gonçalo Waddington Patrick, dove interpreta il ruolo di Marta Rodrigues.[6] Nello stesso anno, riceve dall'Accademia portoghese delle Arti e Scienze cinematografiche il Premio Nico.[7][8]

Dal 2020, è protagonista, nel ruolo di Ava, della serie televisiva di Netflix Warrior Nun, ruolo che le regala la fama internazionale.[1][2][3][4][5][8][9][10] Sempre nello stesso anno, è nel cast di vari film, tra cui Fátima, diretto da Marco Pontecorvo, e Nothing Never Happened, diretto da Gonçalo Galvão Teles.[11][12].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Jardins Proibidos - telenovela, 310 episodi (2014-2015)
  • A Impostora - telenovela, 340 episodi (2016-2017)
  • Filha da Lei - serie TV, 20 episodi (2017)
  • Madre Paula - serie TV, 13 episodi (2017)
  • A Criação - serie TV, 10 episodi (2017)
  • Jogo Duplo - telenovela, 268 episodi (2017-2018)
  • Warrior Nun - serie TV, 10 episodi (2020)- 8 episodi 2°stagione (2022)

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016: Premio come miglior attrice al Festival Iberico del Cinema per Miami[1]
  • 2016: Nomination come miglior attrice ai CinEuphoria per Miami
  • 2016: Nomination come miglior attrice in un cortometraggio ai CinEuphoria per Miami
  • 2019: Nomination come rivelazione ai Golden Globe del Portogallo per Warrior Nun
  • 2019: Nomination come miglior attrice non protagonista ai CinEuphoria per Leviano
  • 2019: Premio Nico dell'Accademia portoghese delle Arti e Scienze cinematografiche

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Debut: Alba Baptista in the series ‘Warrior Nun’ – Netflix, in Portuguese American Journal, 7 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  2. ^ a b c d Warrior Nun, chi è Alba Baptista la protagonista della serie tv., in Sky TG24, 6 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  3. ^ a b c d e f g (PT) Carvalho, Diana, Alba Baptista. Quem é a nova cara portuguesa na Netflix?, in Espalha Factos, 10 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  4. ^ a b c (PT) Domingues, Nuno, A estreia da guerreira Alba Baptista. Netflix com série protagonizada por atriz portuguesa, in TSF.pt, 2 luglio 2020. URL consultato il 15 settembre 2020.
  5. ^ a b c (PT) Alba Baptista, de 'Warrior Nun', é filha de brasileiro e fala cinco línguas, in Entretenimento.uol.com.br, 15 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  6. ^ (PT) Matheou, Demetrios, ‘Patrick’: San Sebastian Review, 25 settembre 2019. URL consultato il 14 settembre 2020.
  7. ^ (PT) Prémios Nico, su academiadecinema.pt, Academia Portuguesa Cinema. URL consultato il 14 settembre 2020.
  8. ^ a b (PT) Xavier, Carolina, Alba Baptista é agraciada com Prémios Nico pela Academia Portuguesa de Cinema, in Top Influences.com, 15 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  9. ^ Warrior Nun, su movieplayer.it. URL consultato il 14 settembre 2020.
  10. ^ Warrior Nun, su antoniogenna.net, Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 settembre 2020.
  11. ^ (EN) Fatima (2020), su metacritic.com, Metacritic. URL consultato il 14 settembre 2020.
  12. ^ (PT) Neto, Ricardo, Nothing Ever Happened. Novo filme de Gonçalo Galvão Teles chega aos cinema este ano, in Fantastictv.pt. URL consultato il 14 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]