Alan Pardew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alan Pardew
Alanpardew.jpg
Nome Alan Scott Pardew
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Crystal Palace
Ritirato 1998 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1980-1981 Whyteleafe 27 (3)
1986-1987 Yeovil Town 63 (6)
1987-1991 Crystal Palace 128 (8)
1991-1995 Charlton 104 (24)
1995-1997 Barnet 67 (7)
Carriera da allenatore
1998-2003 Reading
2003-2006 West Ham Utd
2006-2008 Charlton
2009-2010 Southampton
2010-2015 Newcastle Utd
2015- Crystal Palace
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alan Scott Pardew (Wimbledon, 18 luglio 1961) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese, di ruolo centrocampista, attualmente alla guida tecnica del Crystal Palace.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera nel 1986, con la maglia del Yeovil Town, collezionando sei gol in 63 partite. Nel 1987 si è trasferito al Crystal Palace, squadra in cui ha militato fino al 1991. Dal 1991 al 1995 è stato sotto contratto con il Charlton.

Nel 1997 ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato.

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2015 è stato l'allenatore del Newcastle, con il quale ha raggiunto il 5° posto nella stagione 2011-2012, riportando così i Magpies in Europa dopo sei anni. Nelle due annate successive, però, la squadra ha ottenuto risultati deludenti, tanto che lo stesso Pardew è stato molto contestato dai suoi stessi tifosi.

Il 3 gennaio 2015 lascia il Newcastle per firmare un contratto triennale con il Crystal Palace, sostituendo l'esonerato Neil Warnock; con le Eagles chiude il campionato al 10° posto. Nella stagione 2015-2016 la squadra giunge in 15ª posizione.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]