Alan Mansfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alan Mansfield
Justice Alan Mansfield Brisbane 1945.jpg

Governatore del Queensland
Durata mandato 1966 –
1972
Monarca Elisabetta II
Predecessore Sir Henry Abel Smith
Successore Sir Colin Hannah

Dati generali
Università University of Sydney

Sir Alan James Mansfield (Brisbane, 30 settembre 190217 luglio 1980) è stato un avvocato australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pronipote di Sir James Mansfield, Mansfield frequentò la Anglican Church Grammar School[1], prima di vincere una borsa di studio per la Sydney Church of England Grammar School[2]. In seguito frequentò la St Paul's College e l'University of Sydney[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mansfield è stato nominato come giudice presso la Corte suprema del Queensland, il 17 maggio 1940, carica che mantenne fino al 20 marzo 1947. Il 8 febbraio 1956 è stato promosso alla posizione di giudice capo della Corte suprema del Queensland, fino al suo pensionamento il 21 febbraio 1966.

Sempre nello stesso anno, nel 1966, venne nominato governatore del Queensland, carica che mantenne fino al 1972.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine di San Michele e San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
Commendatore dell'Ordine reale vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine reale vittoriano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James Mason, Churchie: The Centenary Register, Brisbane, Australia, The Anglican Church Grammar School, 2011, ISBN 978-0-646-55807-3.
  2. ^ a b John Greenwood, MANSFIELD, Sir Alan James (1902-1980), su adb.anu.edu.au. URL consultato il 17 febbraio 2013.