Alan Caligiuri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alan Caligiuri

Alan Caligiuri (Giussano, 19 settembre 1981) è un conduttore radiofonico e autore televisivo italiano, co-conduttore del programma radiofonico Lo Zoo di 105 trasmesso dall'emittente Radio 105.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Alan nel mondo dello spettacolo comincia per il canale satellitare Class TV Moda e contemporaneamente all'omonimo programma di Jo Squillo su Rete 4. In seguito collabora nell'organizzazione del programma Le Iene e del Festival della Canzone Italiana di Sanremo del 2000 e del 2001. Nel 2006, in compagnia di Karim De Martino e di Isa B, conduce il programma Hot, in onda sul canale Match Music.

Nel 2010 entra a far parte de Lo Zoo di 105 come autore e interprete di varie scenette: Zlatan, Dedica l'amore, Misunderstanding, Zoollywood, Alan in love, Stronzi a parte, Kebabbo, Richard Calabria, il Vendicatore.

Nel 2011 diventa uno dei co-conduttori del programma ma viene querelato a causa di uno scherzo telefonico nei panni dello zingaro "Zlatan".[1]

Nel 2014 viene condannato a 5 mesi di carcere per uno scherzo telefonico.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Telefonata del 27 gennaio 2011 nei panni di Zlatan su Radio 105
  2. ^ Fonte: kontrokultura.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie