Alamo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Alamo (disambigua).
La missione di Alamo

Alamo (Pioppo in spagnolo) è una missione coloniale spagnola situata nel centro storico di San Antonio, in Texas. La sua denominazione ufficiale era Missione di San Antonio de Valero. Costruita da un sacerdote francescano, Antonio de Olivares, grazie alla manodopera di una tribù di indios Payaya, sebbene venga spesso chiamata anche Fort Alamo, originariamente era concepita come missione a scopo religioso; è diventata fortificazione solo in seguito agli scontri fra statunitensi e messicani.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Missione di San Antonio de Valero venne fondata dagli spagnoli nel 1716 per convertire i nativi al cristianesimo ma quando venne secolarizzata nel 1793 fu prima abbandonata e 10 anni dopo occupata da una compagnia di militari messicani che la ribattezzarono Alamo.

Durante la rivoluzione di alcune province messicane contro il presidente e dittatore Santa Anna fu usata come base per le truppe del Generale Cos e attaccata dai ribelli texani. Sconfitto, Cos fu costretto ad abbandonare l'Alamo che fu fortificato dai ribelli e resistettero per alcuni giorni all'esercito messicano nell'omonima battaglia di Alamo fino a che il 6 marzo 1836 Santa Anna lanciò un attacco in forze contro i ribelli, i quali caddero tutti in battaglia; alcuni difensori si arresero, ma vennero fucilati.

Filmografia correlata[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85003130
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Texas