Alain Sutter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alain Sutter
080603 sutter.jpg
Alain Sutter
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 179 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1998
Carriera
Giovanili
SC Bümpliz
Squadre di club1
1985-1987 Grasshoppers 11 (2)
1987-1988 Young Boys 28 (5)
1988-1993 Grasshoppers 191 (34)
1993-1994 Norimberga 29 (5)
1994-1995 Bayern Monaco 22 (1)
1995-1997 Friburgo 45 (5)
1997-1998 Dallas Burn 25 (2)
Nazionale
1986-1996 Svizzera Svizzera 68 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alain Sutter (Berna, 22 gennaio 1968) è un ex calciatore svizzero, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Sutter ha iniziato la sua carriera nel 1985 con il Grasshoppers Zurich, [1] uno dei club più famosi della Svizzera. Dopo essere andato in prestito nella stagione 1987-88 allo Young Boys, fu pronto a prendere posto nella prima squadra del Grasshoppers, dove rimase fino alla stagione 1993-94, quando decise di trasferirsi in Germania per giocare col Norimberga. Dopo le impressionanti prestazioni di Sutter durante la Coppa del Mondo FIFA 1994, il club di maggior successo della Germania, il Bayern Monaco, ha acquistato rapidamente il centrocampista dove ha giocato per una sola stagione, prima di trasferirsi al Friburgo.Nel 1997, si trasferì nella Major League Soccer negli Stati Uniti, dove ha firmato per la Dallas Burn (ora FC Dallas). Ha giocato una stagione a Dallas fino a quando, durante un allenamento all'inizio del 1998, inciampò in una buca del campo di allenamento e la lesione subita lo forzò a ritirarsi. Ha concluso la sua carriera con 68 presenze e cinque gol per la nazionale svizzera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grasshoppers: 1989-90, 1990-91
Grasshoppers: 1988-89, 1989-90
Grasshoppers: 1989
Controllo di autoritàVIAF: (EN308694861 · GND: (DE1050796012