Al di là delle frontiere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Al di là delle frontiere
PaeseItalia
Anno2004
Formatominiserie TV
Generedrammatico, biografico, storico
Puntate2
Durata90 min (puntata)
Lingua originaleitaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaMaurizio Zaccaro
SoggettoNinì Wiedemann (romanzo)
SceneggiaturaPaola Pascolini, Mauro Caporiccio
Interpreti e personaggi
FotografiaGino Sgreva
MontaggioLilli Lombardi
ScenografiaLorenzo Baraldi
CostumiLilliana Sotira
ProduttoreAngelo Rizzoli
Casa di produzioneRai Fiction, Rizzoli Audiovisivi
Prima visione
Dal2 maggio 2004
Al3 maggio 2004
Rete televisivaRai 1

Al di là delle frontiere è una miniserie televisiva in due puntate, diretta da Maurizio Zaccaro e andata in onda su Rai 1 il 2 e il 3 maggio 2004. La miniserie è tratta da una storia vera.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La fiction è sceneggiata da Paola Pascolini e Mauro Caporiccio, ed è prodotta per Rai Fiction da Angelo Rizzoli per Rizzoli Audiovisivi.

Anche se la vicenda originale è avvenuta nel savonese, molte riprese sono state effettuate nel Montefeltro e in particolare nel territorio dei comuni di Pietrarubbia e di Faenza.

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Accanto a Sabrina Ferilli, interprete della protagonista femminile Angela Ghiglino, il protagonista maschile è Johannes Brandrup (noto al pubblico italiano nelle vesti di San Paolo nell'omonima fiction televisiva e poi come Riccardo in Crociati), qui nel ruolo del maggiore della Wehrmacht Hans Weidemann.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Angela Ghiglino (Sabrina Ferilli) è una donna ligure di ideali antifascisti. Si innamora suo malgrado di un maggiore della Wehrmacht (Johannes Brandrup), abbandonando tutto e tutti pur di seguirlo. Alla fine ci sarà un accordo tra partigiani e militari tedeschi che cambierà tutto quanto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione