Alì (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alì
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1958
1971 (come Alì) a Padova
Sede principalePadova
GruppoSelex
Persone chiaveFrancesco Canella (fondatore e presidente)
SettoreGrande distribuzione organizzata
Prodottialimentari e beni di largo consumo
Fatturato1.000.000.000 € (2015)
Dipendenti3.250 (2015)
Slogan«Migliora la vita!»
Sito web

Alì S.p.A. o Alì Supermercati è una catena italiana di supermercati, ipermercati e centri commerciali, che opera con i marchi di Alì e Alìper.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1958 a Padova, Francesco Canella rileva la licenza di un piccolo spaccio alimentare O.N.A.R.M.O. Nel 1971 viene aperto il primo supermercato a marchio Alì sempre a Padova. Nel 1979 la sede viene trasferita a Limena, nella provincia padovana.

Nel 1991 viene realizzato il primo centro commerciale a marchio Alìper ad Abano Terme, sempre nel padovano. Nel 1998 la sede torna a Padova. Nel 2003 nasce Unix marchio attivo nella profumeria. Nel 2012 viene inaugurato il 100° punto vendita.

Il 29 marzo 2017 Unix Profumerie è stata ceduta al gruppo piemontese Modus.

Punti vendita[modifica | modifica wikitesto]

Alì è presente sul territorio con i marchi Alì, supermercati con superficie fino a 1500 mq, e Alìper, di superficie compresa tra i 2000 e i 5000 mq, spesso inseriti in veri e propri centri commerciali. La provincia in cui l'insegna è maggiormente diffusa è Padova, ma il marchio è presente in altre province del Veneto e dell'Emilia-Romagna.

Il gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Alì Group S.r.l. oltre ai marchi Alì e Alìper possiede anche il marchio Alì Immobiliare.

Sponsorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1991 sostiene la squadra di calcio dell'Abano Calcio in Serie D. Inoltre sostiene la Maratona di Sant'Antonio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende