Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Akira Takarada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Akira Takarada

Akira Takarada (宝田 明) (Harbin, 29 aprile 1934) è un attore giapponese principalmente conosciuto per la serie di film Godzilla.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Takarada nacque nella Corea sotto il dominio giapponese, e visse per un certo periodo ad Harbin, Cina.[1] Suo padre lavorava come ingegnere per la South Manchuria Railway. Dopo la guerra, rimase ad Harbin, ed imparò a parlare il cinese e l'inglese.

Takarada si trasferì in Giappone con la sua famiglia nel 1948, e si unì alla Toho grazie al progetto dell'azienda "Nuovi volti" nell'aprile 1953.[1] Il suo debutto cinematografico avvenne con un piccolo ruolo nel film And Then the Liberty Bell Rang, film biografico sull'educatore Fukuzawa Yukichi.[1] Tuttavia la popolarità avvenne grazie al ruolo di Hideto Ogata nel film del 1954 Godzilla. Takarada divenne quindi uno degli attori più popolari della Toho, continuando a recitare nei film della serie Godzilla Watang! Nel favoloso impero dei mostri (1964), L'invasione degli astromostri (1965) e Il ritorno di Godzilla (1966). Ritornò a recitare nella serie nel 1992 grazie a Godzilla vs. Mothra ed apparì nuovamente in Godzilla: Final Wars (2004). Takarada lavorò inoltre anche ad altri film fantascientifici come Half Human (1955), L'ultima guerra (1961), King Kong, il gigante della foresta (1967), and Latitudine zero (1969).

La Toho produsse un musical ispirato a Via col vento, con la colonna sonora ad opera di Harold Rome nel 1970, intitolato Scarlett. Takarada era stato inizialmente pensato nel ruolo di Rhett Butler, ma a causa di un infortunio, non riuscì a prendere parte al progetto.[2] Attualmente Takarada continua ad apparire in serie televisive, trasmissioni e pubblicità.

Akira Takarada apparirà in un cameo nel prossimo film della serie di Godzilla diretto da Gareth Edwards.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Steve Ryfle, Akira Takarada: Mr. Handsome, in Japan's favorite mon-star: the unauthorized biography of "The Big G", Miami, ECW Press, 1998, pp. 94–95, ISBN 1-55022-348-8.
  2. ^ Rome, Florence, The Scarlett Letters, New York, Random House, 1971, ISBN 0-394-46171-1., p.154.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN27267639 · LCCN: (ENno00004280 · ISNI: (EN0000 0001 1469 5956 · BNF: (FRcb14041621d (data)