Akeem Latifu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Akeem Latifu
Akeem Latifu 2016.jpg
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 182 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Sogndal
Carriera
Giovanili
1999-2006Bussdor United
Squadre di club1
2007-2008Bussdor United35 (10)
2009Ocean Boys12 (1)
2010Akwa United15 (5)
2010-2011Strømsgodset2 (0)
2011-2013Hødd76 (5)
2013-2015Aalesund69 (2)
2016Stal' Kam"jans'ke 6 (0)
2016Alanyaspor0 (0)
2017Zirə11 (1)
2017Honvéd14 (0)
2018-Sogndal0 (0)
Nazionale
2005-2007 Nigeria Nigeria U-209 (0)
2015-Nigeria Nigeria2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 febbraio 2018

Akeem Latifu (Kano, 16 novembre 1989) è un calciatore nigeriano, difensore del Sogndal.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Latifu può giocare come terzino destro o come centrocampista centrale.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Nigeria[modifica | modifica wikitesto]

Latifu ha iniziato la carriera in patria, giocando con le maglie di Bussdor United, Ocean Boys e Akwa United. Successivamente, il giocatore ha lasciato il paese natio per trasferirsi in Europa, più precisamente in Norvegia.

Strømsgodset[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 giugno 2010, infatti, è stato reso noto il suo passaggio allo Strømsgodset.[1] Latifu aveva sostenuto un provino con il club già nel dicembre precedente.[2] Il giocatore avrebbe potuto essere impiegato con la nuova squadra a partire dal 1º agosto.[1] Il 29 luglio si è aggregato al resto della squadra ed ha scelto la maglia numero 16.[3] Ha debuttato in Eliteserien in data 8 agosto, quando ha sostituito Lars Sætra nel successo per 1-2 sul campo dello Stabæk.[4]

Hødd[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 marzo 2011 è stata ufficializzata la sua cessione in prestito all'Hødd.[5] Ha esordito per la nuova squadra il 3 aprile, schierato titolare nel successo per 3-0 contro il Bodø/Glimt.[6] Il 4 settembre dello stesso anno ha realizzato la prima rete in campionato, nella vittoria casalinga per 2-1 contro il Randaberg.[7]

L'anno seguente, Latifu ha contribuito alla vittoria finale del Norgesmesterskapet 2012: nella finale contro il Tromsø, terminata 1-1 dopo i tempi supplementari, ha segnato il suo tiro di rigore e ha aiutato l'Hødd ad imporsi per 4-2.[8] Il 23 luglio 2013 gli è stato impedito di partecipare alla trasferta in Kazakistan contro l'Aqtöbe, valido per il secondo turno di qualificazione all'Europa League 2013-2014, non essendogli stato concesso il visto: non è stata fornita alcuna spiegazione per questa decisione.[9]

Aalesund[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 agosto 2013, è passato all'Aalesund con la formula del prestito fino al termine della stagione.[10] Ha esordito con questa maglia in data 11 agosto, sostituendo Demar Phillips nella vittoria per 3-1 sul Sarpsborg 08.[11] Il 28 febbraio 2014, il trasferimento del giocatore è diventato a titolo definitivo e Latifu ha firmato un contratto biennale.[12] Il 4 ottobre ha realizzato la prima rete nella massima divisione norvegese, nel pareggio per 2-2 contro l'Odd.[13] È rimasto svincolato al termine del campionato 2015.[14]

Stal' Dniprodzeržyns'k[modifica | modifica wikitesto]

Libero da vincoli contrattuali, il 22 febbraio 2016 è stato reso noto che Latifu ha firmato un contratto valido per il successivo anno e mezzo con gli ucraini della Stal' Dniprodzeržyns'k.[15] Ha esordito in Prem"jer-liha in data 19 marzo, schierato titolare nella vittoria interna per 1-0 sull'Hoverla.[16] Rimasto in squadra sino al termine della stagione, ha totalizzato 7 presenze tra campionato e coppa nazionale, senza alcuna marcatura.

Alanyaspor e Zirə[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 giugno 2016, l'Alanyaspor ha ufficializzato sul proprio sito internet l'ingaggio di Latifu.[17] Nel settembre successivo ha rescisso l'accordo che lo legava al club.[18]

Libero da vincoli contrattuali, in data 21 gennaio 2017 ha firmato ufficialmente per lo Zirə, compagine azera militante in Premyer Liqası.[19] Il 29 gennaio ha esordito in squadra, schierato titolare nella vittoria per 2-1 sull'AZAL.[20] Il 23 aprile ha segnato una rete ai danni del Neftçi Baku.[21]

Honvéd[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 luglio 2017 dopo un periodo di prova si è accasato ufficialmente ai campioni d'Ungheria in carica dell'Honvéd firmando un contratto annuale.[22] Esordisce con la sua nuova squadra tre giorni dopo il suo arrivo nel 2-2 interno contro il valevole per il campionato, il 27 novembre dopo essere stato impiegato in tutte le partite giocate tra coppa e campionato si rende protagonista di una accesa lite in allenamento aggredendo il compagno di squadra Lanzafame che di fatto lo porta al licenziamento dal club di Kispest.

Sogndal[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 febbraio 2018, Latifu ha fatto ritorno in Norvegia per giocare nel Sogndal, a cui si è legato con un contratto biennale.[23]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Latifu ha fatto parte della Nigeria Under-20 che ha partecipato al mondiale Under-20 del 2007: ha giocato 4 partite in questa competizione.[24] In totale, ha disputato 9 partite per questa selezione.[3] Nel 2015 arriva la chiamata della nazionale maggiore con cui disputa 2 partite amichevoli rispettivamente contro Uganda e Sudafrica.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 febbraio 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Nigeria Bussdor United PL 35 10 FACup ? ? - - - - - - 35+ 10+
2008-2009 Nigeria Ocean Boys PL 12 1 FACup ? ? - - - - - - 12+ 1+
2009-2010 Nigeria Akwa United PL 15 5 FACup ? ? - - - - - - 15+ 5+
ago.-dic. 2010 Norvegia Strømsgodset ES 2 0 CN 0 0 - - - - - - 2 0
2011 Norvegia Hødd 1D 30 1 CN 3 1 - - - - - - 33 2
2012 1D 29 1 CN 7 0 - - - - - - 36 1
gen.-ago. 2013 1D 17 3 CN 3 0 UEL 1[25] 0 - - - 21 3
Totale Hødd 76 5 13 1 1 0 - - 90 6
ago.-dic. 2013 Norvegia Aalesund ES 11 0 CN - - - - - - - - 11 0
2014 ES 29 1 CN 4 1 - - - - - - 33 1
2015 ES 29 1 CN 3 0 - - - - - - 32 1
Totale Aalesund 69 2 7 1 - - - - 76 3
feb.-giu. 2016 Ucraina Stal' Dniprodzeržyns'k PL 6 0 CU 1 0 - - - - - - 7 0
ago.-set. 2016 Turchia Alanyaspor SL 0 0 CT 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2017 Azerbaigian Zirə PL 11 1 CA - - - - - - - - 11 1
lug.-nov. 2017 Ungheria Honvéd NBI 14 0 MK 2 0 UCL - - - - - 16 0
2018 Norvegia Sogndal 1D 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 240 24 23+ 2+ 1 0 - - 264+ 26+

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Nigeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-3-2015 Uyo Nigeria Nigeria 0 – 1 Uganda Uganda Amichevole - Uscita al 88’ 88’
29-3-2015 Nelspruit Sudafrica Sudafrica 1 – 1 Nigeria Nigeria Amichevole - Ingresso al 21’ 21’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Hødd: 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (NO) Ny spiller til Godset, godset.no. URL consultato il 14 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2014).
  2. ^ (NO) Treningen i gang, godset.no. URL consultato il 14 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2014).
  3. ^ a b (NO) På plass i Drammen, godset.no. URL consultato il 14 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2014).
  4. ^ (NO) Stabæk 1 - 2 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 17 febbraio 2011.
  5. ^ (NO) 25.03 - Akeem Latifu klar for Hødd[collegamento interrotto], hodd.no. URL consultato il 4 aprile 2011.
  6. ^ (NO) Hødd 3 - 0 Bodø/Glimt, altomfotball.no. URL consultato il 4 aprile 2011.
  7. ^ (NO) Hødd 2 - 1 Randaberg, altomfotball.no. URL consultato il 14 novembre 2014.
  8. ^ (NO) Hødd 1 - 1 Tromsø, altomfotball.no. URL consultato il 14 novembre 2014.
  9. ^ (NO) Pressemelding, hodd.no. URL consultato il 23 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2013).
  10. ^ (NO) Akeem Latifu til AaFK, aafk.no. URL consultato il 9 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2013).
  11. ^ (NO) Aalesund 3 - 1 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato il 14 novembre 2014.
  12. ^ (NO) Latifu klar for AaFK, aafk.no. URL consultato il 28 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2014).
  13. ^ (NO) Aalesund 2 - 2 Odd, altomfotball.no. URL consultato il 14 novembre 2014.
  14. ^ (NO) Sjekk listen: Alle disse eliteseriespillerne kan hentes gratis, aftenposten.no. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  15. ^ (EN) Akeem Latifu Agrees Terms With FC Stal Dniprodzerzhynsk As Red Tape Blocks, allnigeriasoccer.com. URL consultato il 2 marzo 2016.
  16. ^ Stal Dniprodzerzhynsk vs. Zakarpattia Uzhhorod, soccerway.com. URL consultato il 1º luglio 2016.
  17. ^ (TR) Nijeryalı sağ bek Alanyasporumuzda, alanyaspor.org.tr. URL consultato il 1º luglio 2016.
  18. ^ (TR) Alanyaspor’da 3 oyuncu ile yollar ayrıldı, haber46.com. URL consultato il 6 settembre 2016.
  19. ^ (AZ) “Zirə” Akim Latifu ilə müqavilə imzaladı, fczire.az. URL consultato il 23 gennaio 2017.
  20. ^ Zira vs. AZAL, soccerway.com. URL consultato il 4 luglio 2017.
  21. ^ Zira vs. Neftçi, soccerway.com. URL consultato il 4 luglio 2017.
  22. ^ (HU) AKEEM LATIFU PIROS-FEKETÉBEN, honvedfc.hu. URL consultato il 27 luglio 2017.
  23. ^ (NO) NY HØGREBACK INN, sogndalfotball.no. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  24. ^ (EN) Akeem LATIFU, fifa.com. URL consultato il 17 febbraio 2011.
  25. ^ Presenza nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]