Aix-en-Issart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aix-en-Issart
comune
Aix-en-Issart – Stemma
(dettagli)
Aix-en-Issart – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlta Francia
DipartimentoBlason département fr Pas-de-Calais.svg Passo di Calais
ArrondissementMontreuil
CantoneAuxi-le-Château
Territorio
Coordinate50°29′N 1°51′E / 50.483333°N 1.85°E50.483333; 1.85 (Aix-en-Issart)Coordinate: 50°29′N 1°51′E / 50.483333°N 1.85°E50.483333; 1.85 (Aix-en-Issart)
Superficie10,29 km²
Abitanti284[1] (2009)
Densità27,6 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale62170
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE62018
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Aix-en-Issart
Aix-en-Issart

Aix-en-Issart è un comune francese di 284 abitanti situato nel dipartimento del Passo di Calais nella regione dell'Alta Francia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Stemma di Aix-en-Issart

«D'oro, alla fascia ondata d'azzurro, accompagnata da tre maglietti di verde.»

Lo stemma riprende i simboli della famiglia de Mailly (d'oro, a tre maglietti di verde), che furono signori d'Aix e di Montcavrel nel XVIII secolo.

Stemma della famiglia De Mailly

I de Mailly si sono succeduti ai de Monchy, che portavano anch'essi tre maglietti ma d'oro in campo rosso.[2] Nella creazione dello stemma, il comune ha scelto di aggiungere una fascia ondata d'azzurro che riprende l'ipotesi che il nome del paese derivi dalla parola celtica ascio, che significa "corso d'acqua".[3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Jacques Dulphy, Blason de Aix-en-Issart, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 24 giugno 2021.
  3. ^ (FR) Pascale Bréemersch e Jean-Yves Léopold, Armorial du Pas-de-Calais, vol. 2, Archives du Pas-de-Calais , 1996, p. 122, ISBN 2-86062-020-6.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb15268460b (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia